Sony Xperia Z2s: ecco un video concept

Sony Xperia Z2s sarà il nuovo dispositivo che presenterà probabilmente prossimamente Sony al mwc2014. Sony Xperia Z2s è davvero molto interessante, infatti integra tutta la potenza che al giorno d’oggi è possibile inserire all’interno dei dispositivi in un design da mozzare il fiato.

Sony Xperia Z2s

Il mwc2014 che inizierà il 24 febbraio sarà davvero una bellissima fiera, verranno presentato molti top di gamma, e tra questi Sony Xperia Z2s spicca, spicca per la sua estetica.

Questo dispositivo è conosciuto anche come Sirius D6503, del quale ne abbiamo già parlato in questo articolo, le immagini ovviamente non sono ancora ufficiali, ma se saranno molto simili al video concept.

Il video concept è molto interessante, dato che è il risultato di tutti i rumors che si sono accumulati ultimamente su Sony Xperia Z2s; il video è davvero ben fatto e ci mostra anche la presunta nuova interfaccia che Sony lancerà sui nuovi dispositivi, interfaccia che è basata sulla versione di Android 4.4 kitkat.

Scheda tecnica Sony Xperia Z2s

Già ne abbiamo parlato della scheda tecnica di questo dispositivo in un’altro articolo, ma è bene fare un sunto di tutto ciò che si sa fino ad oggi del nuovo top di gamma della casa Sony:

Per quanto riguarda il processore abbiamo uno Snapdragon 800 quad-core da 2,3GHz, affiancato ad ovviamente l’ottima GPU Adreno 330. Il multitasking è supportato da ben 3GB di RAM.

Per quanto riguarda il display avremo probabilmente un 5,2 pollici con una risoluzione FULL HD, per quanto riguarda invece il comparto multimediale abbiamo la solita fotocamera posteriore da ben 20,7 megapixel, mentre quella frontale è da 2,1 megapixel.

Il video concept non fa altro che aumentare l’ansia che abbiamo tutti noi appassionati nell’attendere il nuovo Sony Xperia Z2s, ma vale la pena guardalo perchè è sia fatto molto bene e poi offre il riassunto di tutti i rumors.



1 commento

RSS Feed
  1. Pingback: MobileOS iPhone 6 i rumor su sistema touch e nuovo vetro in cristallo zaffiro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *