Gli Smartphone superano i Feature phone nel 2013

Le vendite degli Smartphone superano, per la prima volta nel 2013, la vendita di FeaturePhone con un margine che va via via aumentando con il passare del tempo.

gartner_smartphone_2013_a

 

Il mercato degli Smartphone viene trainato principalmente da Samsung, con i suoi 300 milioni di terminali commercializzati, rappresentando cosi il 31 % di Market Share, il che è un dato molto importante considerando l’infinità di unita “Smart” vendute durante tutto lo scorso anno, sicuramente questo successo è dovuto alle fasce coperte dalla casa coreana, infatti si occupa: dai telefoni di fascia bassa come il Galaxy Next fino ad arrivare ai top di gamma come il Galaxy S4.

Appena dopo Samsung si posiziona Apple, commercializzando la sua gamma di  iPhone, i quali rappresentano sempre i top di gamma della casa di Cupertino (dato che anche lo Smartphone low-cost “iPhone 5C” non aveva un prezzo del tutto modico, tuttavia i Melaphonini segnano un notevole ribasso di Share che corrisponde precisamente al 3.5 %, probabilmente dovuto dalla delusioni dei propri utenti per la “scarsa” innovazione degli ultimi modelli.

Gli altri marchi considerevoli sono Huawei, LG e Lenovo i quali riescono a vendere un totale di quasi 150 milioni di unità, le tre sezioni di mercato si trovano quasi alla pari, queste aziende stanno cercando di seguire le orme tracciate da Samsung, infatti registrano notevoli progressi rispetto l’anno 2012, riferendoci a Huawei e LG Electronics il successo è dovuto fondamentalmente dalla vasta gamma messa a disposizione, mentre per Lenovo il successo è principalmente dovuto al ricco mercato cinese di cui si occupa, anche se con l’acquisizione di Motorola vuole espandere i confini anche al mondo europeo e americano (per maggiori approfondimenti click qui).

Questo mondo è dominato dalla piattaforma Android con una percentuale dell’80% circa, e in continua crescita se si pensa che nel 2012 aveva uno share dell’ 66% aumentando notevolmente i device su cui viene montato mentre, anche se in ribasso, troviamo iOS con i suoi 150 milioni di utenti, i quali possono usufruire di questo sistema operativo solo acquistando uno Smartphone Apple, al terzo posto troviamo Windows Phone sostenuta da Microsoft e trascinati dalla serie Lumia di Nokia, all’ultimo posto tra i mobile OS fondamentali, troviamo BlackBerry che non arriva al 2% di share esclusivo per i device RIM.

gartner_smartphone_2013_c

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *