MWC2014: ecco un riepilogo delle presunte novità

L’mwc2014 è una fiera a livello mondiale che si svolge come da tradizione, a fine febbraio a Barcellona.

mwc2014

Nel corso degli ultimi mesi dopo il CES di Las Vegas ci sono stati tantissimi rumors riguardanti i prodotti che verranno presentati probabilmente domani al mwc2014. Ci saranno terminali meno e più interessanti e ci saranno 4 giorni infiniti dove verranno (speriamo) presentati innumerevoli dispositivi. Al mwc2014 non solo si parla di Smartphone ma si parla anche di Smartwach e Activity Tracker, dispositivi che permettono di essere monitorare tutti i movimenti che facciamo durante la giornata, quindi fanno anche da contapassi.

Le protagoniste di questo mwc2014 saranno sicuramente Samsung ed LG; adesso vi lasciamo con tutte le novità che dovrebbero esserci in ogni casa produttrice di smartphone.

Samsung

Samsung Galaxy S5

Non possiamo negare che la principale marca che probabilmente farà da capo a questa stupenda fiera sarà Samsung, non si sa benissimo questo S5 cosa sarà o cosa non sarà, ma vogliamo ammettere che Samsung è stata la prima casa produttrice in questi mesi che è riuscita a non far scappare informazioni nascoste, di fatto siamo venuti solamente a conoscenza della confezione del presunto Galaxy S5, ma nessuna presunta foto del dispositivo, ma solamente infiniti render dove ognuno poteva farsi un idea di Galaxy S5, staremo a vedere qual’è quello più importante.

Leggi anche: iPhone 6 vs Galaxy S5, quale sarò il migliore?

Galaxy S5 probabilmente integrerà anche un lettore di impronte digitali, ma non si sa nulla ancora e non abbiamo nemmeno notizie dell’ultima ora che confermano questo, di conseguenza non possiamo fare altro che attendere l’evento Unpacked che si terrà domani al mwc2014.

Oltre a Galaxy S5 probabilmente vedremo anche un Galaxy Gear 2, ma di quest’ultimo si è sentito davvero poco parlare, attendiamo nuove indiscrezioni di questo ormai divenuto famosissimo evento.

LG

LG G Pro 2

Secondo posto per LG: da tutti i rumors che ci sono stati in questo periodo LG dopo Samsung è una casa produttrice che punta al sodo, probabilmente al mwc2014 vedremo 2 dispositivi, anche se sono già stati annunciati praticamente in maniera ufficiale grazie anche a dei video.

Le novità principali sono (partendo dalla più importante): LG G PRO 2, LG G 2 Mini e la nuova serie L3. Siamo molto ansiosi di LG G PRO 2; il dispositivo infatti per quanto riguarda il precedente modello è tardato davvero ad arrivare in Italia e questo lo ha portato ad avere poco successo dato che era presente già Note 2 da un po’ ed LG G PRO non è riuscito a tenere questa sfida, speriamo che LG questa volta si svegli e lanci subito anche in Italia il suo LG G PRO 2.

Un secondo gradino più sotto troviamo LG G 2 Mini, dispositivo abbastanza chiacchierato dato che ha deluso molte aspettative; è la rivisitazione di LG G2 Mini, solo con display (molto) più piccolo e sopratutto la cosa che ha dato fastidio a tutti è la bassa risoluzione: 940×560 pixel. Per quanto riguarda il resto della scheda tecnica potete guardare qui.

Altro gradino più in basso la nuova serie L di LG denominata Serie L3. La serie di L di LG ha riscontrato molto successo nelle precedenti versioni, di fatto questa serie integra al suo interno una gamma completa di dispositivi, di conseguenza dispositivi sia di fascia bassa che medio-alta. Questa volta rispetto ai precedenti modelli è avvenuta davvero una rivisitazione completa della gamma, per ulteriori informazioni leggete qui.

Sony

Sony Xperia Sirius

Molto chiacchierato l’attesissimo Xperia Z2, o denominato da tutti “sirius“, questo dispositivo è stato molto chiacchierato, dobbiamo dire che Sony ha fatto scappare tantissime fotografie di questo dispositivo facendo scoprire addirittura un’altro dispositivo, ovvero il Sony Xperia G della quale non si era proprio parlato. Addirittura abbiamo visto Sony Xperia Z2 in una preview prima della presentazione, quindi dobbiamo ammettere che Sony questa volta non è proprio riuscita a mantenere un segreto. Oltre a questo probabilmente vedremo anche un Sony Xperia Z2 Tablet, di quest’ultimo di è sentito davvero poco parlare, ma comunque speriamo che si facci vedere dato che il precedente prodotto grazie alla sua impermeabilità e al design stupendo ha riscontrato davvero molto successo.

Ecco il video di Sony Xperia Z2:

http://www.youtube.com/watch?v=dPeYgwhFn1M

La scheda tecnica di Xperia Z2 è all’altezza e a quanto pare sarà un ulteriore perfezionamento del Xperia Z1.

Huawei

Huawei P7

Huawei per quanto riguarda notizie e rumors si è fatta sentire solamente negli ultimi giorni, facendo scappare in maniera ufficiosa immagini del suo nuovo Huawei P7 e del nuovo MediaPad X1. Sul nostro sito abbiamo anche parlato di un probabile Activity Tracker che proprio ultimamente abbiamo visto in una fotografia anche in maniera definitiva, ma non siamo riusciti ad ottenere maggiori informazioni su questo dispositivo. Huawei P7 è un dispositivo esteticamente perfetto, potete trovare maggiori informazioni in questo articolo. Per quanto riguarda MediaPad X1 è un tablet che purtroppo mancava a Huawei, dubitiamo che sarà presentato al mwc2014, ma noi speriamo in bene dato che sicuramente avrà un ottimo rapporto qualità/prezzo dato che la scheda tecnica non è molto spinta rispetto alla concorrenza.

Leggi anche: Huawei G6 appare in una prima immagine “Stampa”

Alcatel

Alcatel

Alcatel proprio ieri, quasi in tempo, ha annunciato pochi giorni prima del mwc la sua nuova gamma di prodotti denominata “S”, sono tutti quad-core e supportano tutti la rete LTE, il lato positivo? Arriva a costare il top di gamma ben 189 euro, potete avere maggiori informazioni su questo articolo.

Leggi anche: Alcatel: ecco 3 nuovi smartphone che vedremo al mwc2014

Acer

Liquid-_Z4web

Niente male anche per quanto riguarda la famosissima casa produttrice di PC che negli ultimi anni si è specializzata anche nel settore smartphone e tablet, Acer questa volta ci mostra due prodotti davvero molto interessanti, entrambi con soluzioni Mediatek che esteticamente sono davvero molto carini. Vi rimandiamo all’articolo completo che è stato rilasciato giorni fa che parla appunto dell’ufficializzazione di Acer per quanto riguarda Liquid E3 e Liquid Z4.

Leggi anche: Acer annuncia Liquid E3 e Liquid Z4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *