Nokia Asha 230 e Nokia 220: presentati gli smartphone low-cost della nota casa finlandese

Al Mobile World Congress di Barcellona sono stati presentati due interessanti cellulari, Nokia Asha 230 e Nokia 220, già da questo si può notare il grande impegno della casa finlandese nel settore  mobile dato che è riuscita ad implementare molte funzioni “smart” su due terminali dal prezzo davvero modico.

nokia-asha-230_twebIl Nokia Asha 230 è più performante rispetto l’altro modello low-cost dato che ha uno schermo LCD 2.8 pollici QVGA (320 x 240), fotocamera da 1.3 megapixel, una batteria da 1020 mAh e il sistema operativo Asha 1.1.1 in cui sono state inserite per questo apposito cellulare molte funzionalità rivolte al social, è infatti possibile condividere un’immagine con un semplice tocco oppure basta scorrere verso l’alto per aprire la fotocamera, mentre come spazio di archiviazione, oltre ad avere la possibilità di espandere la memoria interna tramite microSD, si può usufruire di 7 GB tramite OneDrive messo a disposizione da Microsoft, oltre alla possibilità di effettuare il backup automatico delle foto nella cloud.

Come precedentemente menzionato, il costo di Nokia Asha 230 è davvero accessibile dato che viene proposto ad un prezzo consigliato di 45€ e verrà commercializzato in due versioni: single SIM e dual SIM.

nokia-220_tweb

Un altro device molto interessante è il Nokia 220 ceh riesce ad offrire molte delle funzioni smart ad un costo ancor più basso di Nokia Asha 230, infatti questo dispositivo ha un hardware mediocre dato che possiede uno schermo da 2.4 pollici (320 x 240), batteria da 1100 mAh, fotocamera da 2 MP e qualche piccolo accorgimento da parte di Nokia come la tastiera anti-polvere e anti-spruzzo  e la torcia LED, sono inoltre pre-installati software come Facebook e Twitter per una migliore gestione dei social e Bing come motore di ricerca predefinito.

È da sottolineare il prezzo di Nokia 220, che corrisponde infatti a 29€ nella versione Single SIM e nella versione Dual SIM e sarà disponibile già da subito in molte paesi europei e non.

1 commento

RSS Feed
  1. Pingback: Nokia Lumia 630: forniti altri dettagli grazie a una nuova immagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *