Nokia X viene mandato in India agli sviluppatori

Nokia X a quanto pare sarebbe già stato mandato in India dagli sviluppatori, la causa di questo è probabilmente il fatto che Nokia all’interno del suo Nokia X ha intenzione di inserire tutta la suite Here e non vuole avere problemi di compatibilità dato che per adesso la suite è preinstallata solamente sui dispositivi Windows Phone.

Nokia X

Nokia X è il primo dispositivo low-cost che è atteso da tutti noi, di fatto questo dispositivo viene davvero molto chiacchierato da tutta la community di blogger, appassionati ecc.

Leggi anche: Nokia X: ecco le caratteristiche tecniche

La scelta di questo lancio di Nokia X all’interno dell’India alla ricerca di sviluppatori probabilmente perchè Nokia proprio è alla ricerca, di fatto Nokia X a quanto pare dovrà piacere agli sviluppatori. I rumors fino ad ora hanno parlato anche di un codice sorgente per le Api di Nokia X ed ecco che ci fa pensare Nokia, questa dobbiamo ammettere che è una scelta davvero coraggiosa dato che non vorrebbe incombere a intoppi per quanto riguarda la compatibilità delle applicazioni della mappe di Nokia e tutta la suite di Here presente anche all’interno dei dispositivi Windows Phone.

Ovviamente, Nokia per Nokia X rilascerà il suo vero e proprio store come lo ha fatto già s tutti i dispositivi, e ovviamente questo sarà affiancato dal Play Store.

Altra cosa davvero molto interessante di cui si sta parlando in questo periodo è il prezzo di Nokia X, infatti a quanto pare Nokia sta facendo di tutto per tenerlo molto basso, per ora di pensa che costi circa 80 euro.

Nokia ha anche in programma un evento per il prossimo MWC di Barcellona, speriamo che vedremo questo dispositivo dato che si sta facendo attendere davvero molto.

Fonte

1 commento

RSS Feed
  1. Pingback: MobileOS Nokia X, X+ e XL: 3 Smartphone marchiati Nokia ma con il cuore Android

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *