Nokia X, X+ e XL: 3 Smartphone marchiati Nokia ma con il cuore Android

Come molti rumors sostenevano, gli ingegneri finlandesi stavano lavorando ad una gamma di device chiamati Nokia X ( o Normandy), tuttavia la presenza di Android  in casa Nokia era dato per scontato (come si può notare dal precedente articolo) ma che esistessero già tre varianti del famigerato Normandy era quasi impensabile.

nokia-x-nokia-xl-nokia-x-plusweb

La serie Nokia X ha molto in comune sia dal punto di vista software che hardware, infatti i tre dispositivi sono basati su Android anche se risentono di un elevata “customizzazione”, dato che mancano tutti i servizi che Google inserisce in tutti i terminali del robottino verde finora prodotti, infatti si nota già da subito la forte mancanza del Play Store (sostituito in parte dal Nokia Store).

Mentre la User Interface ricorda molto la serie Asha, dato che è presente la funzione Fastlane che ci permette di passare da un’applicazione all’altra con un semplice trascinamento, oppure i servizi proprietari della casa finlandese come Here Maps e Here Drive oppure software Microsoft come Skype e OneDrive, è quindi da sottolineare che questi device non sono Android (marchio utilizzato da BigG ma, come specificato al MWC sono dotati di piattaforma software Nokia X).

nokia-x-rangeweb

Andiamo ora a parlare delle caratteristiche tecniche di Nokia X che si presenta con un hardware di fascia media dato che possiede un display da 4 pollici con risoluzione WVGA e tecnologia IPS, proessore Snapdragon S4 dual core 1 GHz, RAM da 512 MB, memoria interna da 4 GB espandibile tramite MicroSD, fotocamera da 3 MP senza Flash LED e batteria da 1500 mAh.

Mentre Nokia X + si differenzia dal modello precedentemente menzionato solo per la memoria RAM che corrisponde a 768 MB anziché 512 MB.

Nokia-XL-Dual-SIMwebn

Nokia X L rappresenta il top della serie grazie al display da 5 pollici con risoluzione WVGA e tecnologia IPS, processore Snapdragon S4 dual core 1 GHz, RAM da 768 MB, ROM da 4 GB, fotocamera  da 5MP con la presenza del flash LED e Autofocus posteriormente e 2 MP frontalmente e una batteria da 2000 mAh.

Nokia X, Nokia X+ e  Nokia XL vengono proposti rispettivamente ad un prezzo di 89€, 99€ e 109€ e con tutte le possibili colorazioni che generalmente l’azienda finlandese offre e cioè: verde brillante, rosso brillante, arancione, ciano, giallo, nero e bianco, e tutti provvisti del Dual SIM.

4 commenti

RSS Feed
  1. Pingback: Nokia Lumia 630: forniti altri dettagli grazie a una nuova immagine

  2. Pingback: Smartphone MWC 2014: tutte le probabili date di commercializzazione

  3. Pingback: Nokia X dual SIM: Ecco Un' Anteprima e Piccola Recensione »

  4. Pingback: Rom Lewa OS Nokia X: La Prima Custom per il Nuovo Dispositivo Android by Nokia »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *