Viber App acquistata con 900 milioni di dollari dalla società Rakuten

La società giapponese Rakuten ha acquistato per 900 milioni di dollari il programma di messaggistica Viber App. Rakuten vuole diventare società numero nella fornitura di servizi internet e di messaggistica istantenea video.

Viber App servirà per crescere ed espandere i propri servizi commerciali fuori dal Giappone, per tale intento Rakuten è stata protagonista negli anni precedenti di impornti investimenti, infatti tra il 2011 e il 2012 ha acquistato due realtà web importanti: Pinterest e la piattaforma e-book della società canadese Kobo.

Viber App

Viber Media è una società cipriota ed è specializzata nello sviluppo di applicazione di telefonia e messaggistica online, in pratica è la concorrente diretta di Skype. Rakuten vuole diventare una realtà specializzata a tutto tondo nelle messaggistica online considerando il grande successo di Skype e del recente WathsApp con quattrocento milioni di utenti mensili, rispetto a Skype che conta trecento milioni di utenti in tutto il mondo.

Acquisendo insieme Viber App, Kobo e Pinterest, Rakuten ha tutte le condizioni per poter competere con i colossi Amazon Kindle e servizi iTunes di Apple. Gli utenti registrati al servizio di messaggistica Viber sono più di 225 milioni e le piattaforme di Rakuten contano trecento milioni di utenti registrati nei diversi servizi della società.

Il Ceo di Rakuten, Hiroshi Mikitani, ha espresso soddisfazione per l’acquisizione di Viber App e ha comunicato l’intezione di crescere come piattaforma di servizi per la comunicazione via Internet, anche attraverso servizi di giochi online e scambio multimediale. Viber App è il trampolino di lancio della società per espandersi nei mercati europei e mediorientale essendo un servizio popolare soprattutto negli Stati Uniti, in Australia, in Russia e Medioriente.

Fonte: The Verge

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *