Sony Xperia Z2: presentato ufficialmente al Mobile World Congress 2014

Quest’oggi è stato presentato il Sony Xperia Z2 (o Sirius), successore di Xperia Z1, questo smartphone porta con se caratteristiche da vero top di gamma anche se ha un design molto simile al suo predecessore.

xperia-z2-hero-blackweb

Sony Xperia Z2 può vantare un hardware davvero innovativo, inoltre anche l’azienda giapponese ha aggiunto a questo terminale funzioni e software davvero interessanti, specialmente nel comparto fotografico, grazie anche a una delle migliori fotocamere al mondo montate su uno smartphone.

Ma andiamo a vedere più nel dettaglio le caratteristiche tecniche di questo device:

  • Processore Qualcomm Snapdragon 801 quad core operante ad una frequenza di 2.3 GHz.
  • Display da 5.2 pollici con una risoluzione Full HD (1920 x 1080) e tecnologia Triluminos adottata da Sony anche per Xperia Z1.
  • Fotocamera posteriore da 20.7 MP con flash LED, sensore di movimento, registrazione video in 4K e obiettivo frontale da 2.2 MP.
  • Batteria da 3200 mAh (non per tutti i mercati, infatti è garantito un minimo di  3000 mAh).
  • Android 4.4 KitKat con personalizzazione Xperia UI.

.

Le migliori funzioni che l’app dedicata alla fotocamera ci mette a disposizione sono: Timeshift che permette di registrare i video ad altà velocità fino ad un massimo di 120 frame per dar vita al famoso effetto slow-motion, con la possibilità di utilizzare la modalità burst di questa funzione per iniziare ad acquisire fino a 61 frame prima che venga premuto l’otturatore, Background Focus offre la possibilità di scattare due fotografie con diversi punti di messa a fuoco, per poi essere elaborate ed unite per dar vita ad un fantastico effetto di profondità e un ulteriore funzionalità molto carina è AR Effect la quale ci permette di inserire divertenti animazioni alle nostre foto.

Come molti si aspettavano dopo il rilascio delle suonerie e sveglie (per approfondire click qui) il Sony Xperia Z2 è stato svelato, accompagnato dal tablet Sony Xperia Z2 (click qui per maggiori informazioni) e lo smartphone di fascia media Sony Xperia M (click qui per approfondire).

Vi  lasciamo ora una ricca galleria di immagini di quest’ultimo device dal cuore giapponese.

Inoltre la casa nipponica ha reso disponibile il pre-ordine di Sony Xperia Z2 tramite il sito ufficiale al costo di 699€ sicuramente una somma consistente ma date le caratteristiche hardware e software riuscirà a colpire facilmente gli acquirenti.

2 commenti

RSS Feed
  1. Pingback: Prima Recensione Sony Xperia Z2 e Video in 4K »

  2. Pingback: Sony Xperia Z2: il ritardo di produzione secondo Esato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *