Svoice: ecco le prime immagini svelate di una nuova versione

Svoice come tutti sappiamo è l’assistente vocale che Samsung inserisce su alcuni dei suoi dispositivi, un po’ come accade con Siri di Apple.

Svoice non è mai stato all’altezza di Siri, ma comunque all’interno dei dispositivi Samsung riesce a svolgere un’ottimo lavoro, e man mano sembra migliorare sempre più, anche se purtroppo le funzioni sono sempre quelle.

Ma ecco una buona notizia per quelli che lo usano moltissimo, infatti, secondo alcune indiscrezioni il nuovo Svoice è in arrivo; a confermarlo sono le immagini che sono state pubblicate ultimamente sul noto sito sammobile, immagini che ci mostrano Svoice, ma su una presunta ROM basata su kitkat, questo è possibile osservarlo dalle icone classiche di kitkat bianche nella barra delle notifiche.

Come possiamo vedere dalle immagini abbiamo un’interfaccia completamente diversa rispetto a quello che è l’attuale Svoice, inoltre abbiamo anche innumerevoli nuovi funzioni che torneranno sicuramente utili nel caso in cui noi stiamo per esempio guidando.

Samsung però, non si sta occupando solamente di Svoice, infatti si sta parlando anche di un cambiamento radicale per quanto riguarda sia S-Healt (che ha riscontrato davvero poco successo fino ad arrivare al punto che nessuno la usa) sia di chatON, altra applicazione che come S-Healt viene davvero poco utilizzata dalla community.

Del resto, l’interfaccia del nuovo Svoice si mostra molto semplice e pulita e con tante nuovi funzioni che aumenteranno l’utilizzo del dispositivo con la voce, possiamo addirittura aprire il drawer delle applicazioni adesso, possiamo come al solito impostare le sveglie, aprire le mail, chiamate, scrivere sms, mail… insomma, possiamo davvero fare di tutto, ovviamente non si interfaccerà con Google Now, dato che come tutti sappiamo sono due applicazioni a parte.

2 commenti

RSS Feed
  1. Pingback: MobileOS Galaxy S5: eccolo mostrato in un nuovo concept

  2. Pingback: MobileOS Google Now launcher: il link e le caratteristiche principali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *