WhatsApp con la funzione di chiamate, forse in arrivo per l’estate?

Con WhatsApp si potranno effettuare anche telefonate? A quanto sembra sì, infatti l’amministratore delegato, Jan Corum, ha annunciato al Mobile World Congress che sarà aggiunta la novità delle chiamate vocali.

Non si sa bene come possa diventare WhatsApp con la funzione di chiamate, si sa che il servizio non prevederà un pagamento aggiuntivo rispetto agli 89 censtesimi che si pagano annualmente. Quindi si parla di un servizio completamente gratuito e che ricorda le stesse funzionalità di Skype, Hangout e altri servizi piattaforme con funzione vocale.

WhatsApp

Si parla dell’arrivo del servizio chiamata vocale WhatsApp, potrebbe essere presente entro i mesi estivi sui modelli di iOS e Android, WindowsPhone e BlackBerry.

Il successo di WhatsApp è stato decretato dalla mancanza di pubblicità, la velocità e semplicità della piattaforma, i servizi di navigazione e spedizione messaggi tra i vari utenti. Mark Zuckerberg aveva confermato l’intenzione di lasciare la piattaforma di WhatsApp com’era, sempre libera da vincoli pubblicitari e con lo stesso sistema di tariffa annuale. In realtà, il malfuzionamento della chat di WhatsApp ha fatto pensare che qualche aggiornamento potrebbe arrivare oppure c’è solo un cambiamento di server.

Chi usa Facebook sia da computer che da smartphone sa che ci sono periodici cambiamenti e aggiornamenti di grafica e funzioni, questo provoca delle volte alcuni rallentamenti o malfunzionamenti di chat e visualizzazioni grafiche. Tra la presenza di numerose pubblicità, utenti spam a non finire, molti avevano trovano in WhatsApp una valida alternativa, con un piccolo costo è vero, ma libero da pubblicità e altri sistemi che possono appesantire la grafica e le comunicazioni.

Pur sotto il controllo di Facebook, Zuckerberg ha promesso di non cambiare nulla di questo sistema e concentrarsi sulla semplicità è stato il messaggio lanciato dal fondatore Jan Koum al Mobile Word Congress.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *