Xiaomi Mi3: il dispositivo cinese della settimana di MobileOS

Xiaomi Mi3: una nuova frontiera, un nuovo modo di vedere Android e un nuovo metodo di utilizzo per quanto riguarda l’interfaccia utente MIUI, tanto disprezzata ma allo stesso tempo acclamata per un aspetto davvero incredibile, molto minimale ed efficace.

xiaomi mi3

Xiaomi Mi3 non è solamente però design all’interno del software, ma lo è anche all’esterno; infatti sembra composto da due telefoni: uno da un blocco solamente fatto di vetro, l’altro invece da un blocco solamente in plastica, e questo comporta un design davvero sensazionale.

La MIUI che monta questo dispositivo è basata su Android 4.3, ciò offre la possibilità a questo dispositivo di essere compatibile con la maggior parte delle applicazioni all’interno del play store, e non solo per questo, ma anche per la scheda tecnica.

Xiaomi Mi3: un mostro di potenza e di prezzo

Xiaomi Mi3 nonostante sia un dispositivo che è stato completamente fatto in Cina non ha nulla da invidiare a telefoni più blasonati come per esempio Note 3 o altri, di fatti questo dispositivo ha una scheda tecnica all’ultimo grido; il processore è uno Snapdragon 800, che, grazie all’ottimizzazione con la MIUI produce un’esperienza davvero incredibile, il processore quad-core da 2,4Ghz è affiancato a ben 2GB di RAM, la fotocamera è una 13 megapixel con addirittura un doppio flash led, di conseguenza avremo foto con poco rumore video anche di notte.

Ma il display è ancor di più: di fatto il display è un unità da 5 pollici, tft, con una risoluzione full hd che è in grado di regalare una densità di 441 ppi, di conseguenza una definizione davvero alta per un dispositivo dal prezzo non esagerato.

xiaomi mi3

A proposito, il prezzo: questo dispositivo non è possibile acquistarlo in negozi fisici, di fatto ci sono alcuni shop online che importano questi prodotti dalla cina per poi rivenderli qui in italia, ma qui in italia abbiamo proprio uno shop ufficiale e questo dispositivo su xiaomishop viene venduto a soli 419 euro, un prezzo davvero concorrenziale considerando tutto ciò che c’è all’interno e sopratutto considerando che xiaomishop vi da diritto anche ad una garanzia.

1 commento

RSS Feed
  1. Pingback: Xiaomi Mi3s: Snapdragon 801 e 3GB di RAM »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *