Come personalizzare i tasti software nell’LG G2

In questa pratica e veloce guida vi segnaliamo una caratteristica che è presente nell’interfaccia dell’LG G2 e che molto spesso viene sottovalutata dagli utenti. Con quest’interfaccia si potrà personalizzare la versione Android 4.2 Jelly Bean che è propria, appunto, di questo terminale.

Vi diremo perciò come personalizzare i tasti software (quelli cioè che troviamo nel “dock” dello smartphone, la barra cioè in basso dello schermo), un’opzione che riguarda i pulsanti come quelli del Nexus sul quale, però, non è possibile fare lo stesso.

LG-G2-hands-on-07

Per fare questo vi basterà accedere al menù e muovervi in questo senso: Impostazioni > Display > Pulsanti anteriori .
In questo modo potrete cambiare, attraverso una schermata intuitiva, qualsiasi aspetto dei pulsanti.

Spuntando con un “tick” le soluzioni che più fanno al caso vostro, sarà possibile cambiare dal loro ordine alla loro aggiunta o rimozione (per esempio potrete inserire tasti come quello per visualizzare la tendina delle notifiche o aprire la QuickMemo, entrambi molto utili), dal loro colore alla trasparenza nella home… Insomma, ci sarà solo l’imbarazzo della scelta.

G2keys

Possiamo così confermare che, anche stavolta, la personalizzazione in casa Android riesce a spingersi ben lontano, permettendo all’utente di rendere il più possibile “proprio” il device di cui è in possesso. Per di più, in maniera semplice, veloce ed intuitiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *