Da Windows XP a Windows 8: Microsoft incentiva il passaggio

Microsoft vuole incoraggiare i proprietari di computer con Windows XP al passaggio alla versione aggiornata Windows 8 e per questo organizza interessanti iniziative che prevedono sconti e agevolazioni nell’acquisto di computer e device.

Nel Nord America e Canada, ad esempio, Microsoft offre 100 dollari di sconto per l’acquisto di un nuovo computer ai proprietari Windows XP che passano al nuovo aggiornamento Windows 8. Al momento l’offerta è solo per il Nord America ma non è detto che non possano attivarsi iniziative simili anche in altri Paesi e in particolare in Europa.

windows 8

Per usufruire dello sconto di 100 dollari Microsoft detta delle condizioni semplici e chiare. I proprietari con Windows XP devono andare in un negozio Microsoft e portare il vecchio computer per scambiarlo con nuo nuovo con sistema operativo Windows 8.

Il prezzo minimo del PC deve essere di 599 dollari e si deve sottoscrivere il passaggio al nuovo sistema operativo, il modulo firmato certifica la condizione per usufruire dello sconto. Tale opportunità viene data anche a chi acquista computer tramite web, bisogna collegarsi al sito di Microsoft e seguire le indicazioni fornite per il passaggio Winsow Xp/Windows 8. Le promozioni sono valide fino al 15 giugno.

Windows XP est Mort

(Fonte ZDNET)

 

Windows XP e Windows Vista hanno guidato un’epoca di passaggio dalle prime forme semplici di sistema operativo a quelle più complesse odierne che devono gestire non solo i programmi ma anche nuove funzioni come il touch sensitive dei monitor. Nel Dossier dedicato di ZDNET si legge il titolo “Windows XP est mort”.

Fonte: ZDNET e Microsoft.com/Usa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *