Google Nexus 5 VS Motorola Moto G – Il Confronto di MobileOS.it

Google Nexus 5 VS Motorola Moto G: il confronto di oggi riguarda un vero e proprio Googlephonino e un altro dispositivo che si avvicina molto a questa filosofia, la nostra redazione ha voluto mettere in relazione gli aspetti di uno e dell’altro telefono, cercando di evidenziare punti a favore o contro di entrambi gli smartphone.

Samsung-Galaxy-S4

Ecco un veloce riepilogo delle caratteristiche tecniche principali dei due smartphone:

MODELLONexus 5Moto G
PROCESSORE (CPU)Snapdragon 800 quad-core da 2,3GhzQualcomm Snapdragon 400 a 1,2 GHz
RAM + ROM2GB + 16/32 GB non espandibili1 GB + 8/16 GB NON espandibili con microSD
DISPLAY4,95" - TFT - FULL HD4,5 Pollici - IPS LCD - HD
CONNETTIVITA'WIFI - 3G - LTE - GPS - BT -WIFI - GPS - BT
FOTOCAMERA PRINCIPALE8 MP5 MP
RISOLUZIONE VIDEOFULL HDHD
FOTOCAMERA SECONDARIA1,3 MP1,3 MP
PREZZO349€199€
ACQUISTA A MOLTO MENO SU AMAZONIN OFFERTA QUI SU AMAZONIN OFFERTA QUI SU AMAZON
SCHEDA TECNICA COMPLETALINKLINK

FOTOCAMERA

Il Google Nexus 5  permette di fare scatti discreti con la sua fotocamera da 8 megapixel, stesso discorso vale per lo smartphone di Motorola, anche se la fotocamera da 5 megapixel; nelle varie fotografie (anche le notturne) scattate dai due smartphone troviamo un po’ di rumore video e non sempre una qualità così eccelsa, ma se rapportata al prezzo di vendita, quella presente sul Moto G rispetto a quelle della stessa categoria di mercato è davvero performante.


MULTIMEDIA

Il Gps e la navigazione satellitare funzionano bene su entrambi i terminali, forse il Motorola riesce ad agganciarsi meglio ai satelliti quando siamo offline. L’audio e decisamente a favore del Moto G, che pur non avendo eccellenze particolari da questo punto di vista, riesce ad essere più potente e qualitativo.

GT Racing 2 gira bene su entrambi i dispositivi e possiamo giocare e divertirci senza alcun tipo di problema, i comandi vengono rapidamente effettuati sul gioco e solo una maggiore grandezza e definizione del display ci fa preferire il cellulare di Google.


HARDWARE & PRESTAZIONI

Le caratteristiche tecniche sono tutte a favore del Nexus 5 e in effetti il dispositivo di Google ci sembra avere una marcia in più in tutte le operazioni, anche se il Moto G riesce sempre a difendersi bene. La navigazione Internet è sicuramente più fluida performante, come è lecito attendersi sulle dispositivo più costoso!

Entrambi non hanno una grande memoria di archiviazione 8GB per il Moto G e 16 o 32GB (ma anche 50€ in più) per il Nexus 5 che non è espandibile con schede micro SD.


SCHERMO

Sullo schermo troviamo delle differenze: lo splendido Full HD da 5 pollici, per il Google Nexus 5, è un altro passo rispetto al pur discreto display montato sul Motorola, la definizione è tutta a favore del Nexus, forse perde qualche punto solo sui neri che sono più profondi sul Moto G.

Per il resto entrambi gli smartphone presentano una più che buona luminosità (specie sul Nexus 5) e dei buoni angoli di visione.


DESIGN

Nonostante lo sforzo di Motorola di produrre un dispositivo dal basso costo senza rinunciare totalmente alle qualità estetiche, il Google Nexus 5 ha delle rifiniture che risultano essere di gran lunga superiori ed eleganti, splendido il logo posteriore, il vetro e la linea anteriore e lo stile della fotocamera.


AUTONOMIA

La batteria, su entrambi i telefoni, non ci è sembrata essere un problema; difficilmente si scaricano prima di cena i terminali, certo con un uso medio – intenso (Internet acceso, navigazione Web, qualche foto o video e utilizzo di qualche applicazione o gioco), il Nexus 5 sembra soffrire di più rispetto al Motorola, che garantisce una maggiore autonomia.


RAPPORTO QUALITA’ / PREZZO & CONCLUSIONI

Entrambi i dispositivi vengono venduti a prezzi accessibili rispetto ad altri, certo quelle centinaia (e qualcosa) di euro in più da sborsare per il Nexus 5 (acquistalo su Amazon) vengono ripagate da un ottimo smartphone sotto quasi ogni punto di vista, il Moto G di contro, risponde alle esigenze di coloro che vogliono avere un buon prodotto senza spendere grandi cifre (acquistalo su Amazon).

Ora vi lasciamo al video confronto:

1 commento

RSS Feed
  1. Pingback: Google Nexus 5: Android 4.4.3 KitKat e Sfondi Particolari »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *