L’iPhone 6 avrà un processore A8 e ci penserà Samsung!

Chi l’avrebbe mai detto? Samsung ed Apple collaboreranno per migliorare le prestazioni del nuovo melafonino che dovrebbe avere un chip A8, un processore A8 e dunque garantire prestazioni assai migliorate!

Sembra, addirittura, che la produzione sia già in atto. Dunque, saremmo di fronte ad una realtà dei fatti e non ad una semplice indiscrezione.

chip-A8_79567_1

Il Chip sarebbe attualmente in fase di produzione, per conto di Samsung, presso l’azienda di Austin in Texas. Ovviamente, tutte queste manovre di “palazzo” dovrebbero essere segrete ma a Google non sfugge mai nulla e di conseguenza neanche a noi, sempre bene informati sulle mosse della Casa di Cupertino.

Nonostante Samsung fosse stata inizialmente snobbata dalla Apple perché non ingrato a suo parere di possedere le competenze hardware per mettere a punto il processore A8, pare sia tornata, invece, prepotentemente in gioco, assicurandosi l’affarone!

La produzione di massa del processore A8, dunque, è già certezza, partirà e presumibilmente nell’estate 2014 e quindi poco prima dell’uscita dell’iPhone 6, l’attesissimo nuovo melafonino, la cui attesa sta tenendo tutti gli appassionati col fiato sospeso.

Per massimizzare la produzione, la Apple non conterà più unicamente su Samsung, garantendosi così un’uscita più frequente dei nuovi modelli, secondo la nuova politica di cui si parlava ieri e cioè della maggiore frequenza e varietà della gamma di prodotti, non puntando più unicamente su pochi e costosissimi smartphones o tablet! La crisi, in fondo, tocca anche i più grandi, sebbene possa apparentemente non sembrare!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *