Phablet LG G Pro 2: un cucciolo di cane mostra il Magic Focus Ois +

Il Phablet LG G Pro 2 mostra le sue caratteristiche migliori attraverso alcuni video pubblicitari andati in onda nelle tv coreane per anticipare il lancio di acquisto nella Corea del Sud a partire dalla fine del mese.

Per rappresentare i punti forti delle fotocamera posteriore con OIS + del phablet LG G Pro 2 viene scelto un cucciolo. In pratica, viene mostrata la funzione Magic Focus, ovvero, la capacità dello smartphone di permettere il ritocco della messa a fuoco dell’immagine dopo lo scatto e attraverso modalità touchscreen.

Il ritocco istantaneo fotografico non è una novità, il Magic Focus del Phablet LG G Pro 2 è simile alla funzione Nokia Refocus e disponibile sul Windows Phone Lumias. L’immagine viene rimessa a fuoco dopo aver scattato la foto, questa novità è stata ampiamente mostrata durante la presentazione del Phablet al MWC 2014, momento di grandi anteprime e lanci per l’azienda coreana che si è presentata a Barcellona con numerosi prodotti.

Entriamo nel dettaglio del Magic Focus del Phablet LG G Pro 2. Il video mostra un cucciolo di cane ripreso diverse volte con la funzione di ripresa viso intelligente che sembra accentuare il sorriso del cane in maniera artificiale. Dopo lo scatto, una ragazza prende in mano il phablet e modifica in modalità touch le diverse foto mostrando come è possibile modificare la scena di ripresa sia del video che della fotografia scattata.

LG G Pro 2

Il Magic Focus è una delle tante funzioni avanzate del Phablet LG G Pro 2, dobbiamo aggiungere la capacità di stabilizzazione dell’immagina, Electro Image System Ois Plus, la capacità di riprendere immaginbi con scatti da 13 megapixel e la cattura video con risolusione 4k. I video vengono poi riprodotti su un display da 6 pollici Full Hd con una memoria ram di elaborazione da 3 GIGA.

Fonte: PhoneArena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *