ZTE Grand S curvo: il prossimo modello “curvy!”

Immaginate un modello maneggevole, leggero e CURVO! Bé, lo sarà sicuramente il ZTE Grand S curvo, il nuovo gioiellino della gamma ZTE di prossima uscita, il primo pensato e creato tramite  Nano Molding Technology (NMT). In pratica la  Nano Molding Technology (NMT) inetta nello stampo di creazione assieme metallo e plastica ed il risultato è sotto i nostri occhi: un modello leggero, maneggevole e “curvy”. Infatti, il dorso dello Zte Grand S è curvo e questo vi consentirà di acquistare anche delle cover che si adattino al modello. Il trend è sempre più in voga e da ora in avanti saranno sempre di più i modelli curvi di smartphone. Del resto, le curve non fanno impazzire solo gli uomini, no?

gsmarena_001

Non ci sono molti altri dettagli sullo ZTE Grand S Curvo, a parte che avrà un dock intelligente, una batteria wireless che dunque potrebbe ricaricarsi molto più facilmente ed essere più durevole (il che non è affatto male vista la durata scarsa delle batterie degli smartphones odierni!) e col rispettivo supporto di ricarica che non sarà come tutti i caricabatterie a cui siamo abituati. Qua vi tratteggiamo il futuro!! Ma cosa ve lo dico a fare…

Dall’immagine possiamo notare lo spessore davvero millimetrico del telefonino in questione e la sua linea moderna e curvy. Ovviamente è tutto un fatto d’immagine, ma, si sa, anche se non si vuole mai ammettere, l’immagine ha un peso nella società odierna. Il Zte Grand S Curvo no!

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *