Arriva Dart, l’accessorio con caricabatterie 3 in 1 per smarthphone e tablet

Per i viaggiatori che hanno un notebook c’è una piccola sorpresa. Basta prese ingombranti da portar via per metterlo sotto carica. E’ arrivato Dart! Questo piccolo accessorio portatile ha la riduzione del caricabatterie di un notebook e permette di ricaricare anche gli smartphone e tablet.

Dart

Dart ha le seguenti caratteristiche tecniche:

  • AC Input: 90 V – 265 V (50 / 60 Hz)
  • Peso: 60 grammi
  • Dimensioni: 6.35 centimetri cubici
  • Lunghezza Cavo: 2 m

Le dimensioni ed il peso estremamente ridotti si pagano però in termini di potenza che sarà limitata a 65W consentendo tuttavia a Dart di essere compatibile con la maggior parte dei notebook attualmente sul mercato. La riduzione del volume è ottenuta da un lavoro di ingegnerizzazione dei componenti di un classico alimentatore grazie alla tecnologia very high frequency brevettata dall’Istituto di tecnologia del Massachusetts negli Stati Uniti.

Per ora Dart è ancora in fase di progettazione e una raccolta fondi è partita per sostenere l’avvio alla commercializzazione, la quale dovrebbe iniziare nel mese di novembre di quest’anno. Dovremo quindi pazientare ancora un po’ per vedere i primi esemplari di questo alimentatore approdare ufficialmente sul vecchio continente.

Gli alimentatori saranno disponibili nelle colorazioni magenta, blu, argento, gunmetal ed arancione. Il dispositivo sarà fornito con una spina di tipo americano ma FINsix assicura che Dart supporterà diversi voltaggi e frequenze consentendo così l’utilizzo anche al di fuori degli US con l’ausilio di un adattatore esterno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *