Come installare le emoticons Apple in KitKat

La nuova versione Android 4.4 KitKat ha introdotto, tra le sue tante novità, un nuovo comparto di emoticons assolutamente esclusive, cioè comprese all’interno del sistema operativo già dalla sua nascita.
Il risultato però non è stato poi così soddisfacente, dato che la maggior parte degli utenti ha storto un po’ il naso (vuoi perché ormai gli occhi si sono abituati alle stesse icone, vuoi perché, diciamocelo, le nuove non sono poi il massimo della bellezza).
Chi proprio non riesce ad apprezzare questa nuova “palette” di faccine può risolvere installando le icone utilizzate su iOS o su app come WhatsApp, rimpiazzando quelle made by Google.

emoji-icons-iphone

La soluzione è stata proposta da XDA che per fare questo ha creato una brevissima guida: attenzione, chiunque voglia sbarazzarsi del vecchio stock di emoticon avrà però bisogno dei permessi di root per farlo.

Detto questo, vediamo appunto come installare le emoticons Apple in KitKat.

Per prima cosa dovete scaricare questo file, dopodiché copiatelo in /system/fonts con un gestore file root (settate quindi i permessi a RW-R–R–).
Andate in /system/etc e aprite fallback_fonts.xml , modificando questo codice:

AndroidEmoji.ttf

con questo

AppleColorEmoji.ttf

A questo punto impostate i permessi a RW-R–R– e riavviate il vostro dispositivo.
Voilà: le nuove emoticon saranno già pronte all’uso, dandogli sicuramente un look più gradevole e accettabile, sebbene ormai sia diventato quello “tradizionale” della messaggistica social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *