Come installare la versione Gmail 4.2

Qualche tempo fa Android Police fece trapelare la notizia di una nuova versione di Gmail, precisamente la 4.2 (probabilmente si tratterebbe di un apk appartenente al prossimo Nexus), in grado di supportare il tanto desiderato “pinch-to-zoom”.
La tanto amata gesture pinch-to-zoom per le mail, che ogni utente Android ha sempre sognato, non è però l’unica novità introdotta da questo upgrade. Adesso sarà infatti possibile per i possessori di Gmail archiviare o cancellare messaggi attraverso un semplice e comodo swype, oppure si potrà segnalare tentativi di pishing direttamente dalla vostra app, con pochi tap.

gmail-logo-cloud

Così oggi vi mostriamo, attraverso questa semplicissima guida, come installare la versione Gmail 4.2 sul vostro dispositivo. Per prima cosa scaricate l’applicazione (indispensabili i permessi di root).

– Scaricato l’apk inseritelo in una cartella qualsiasi della memoria interna;
– Create un Nandroid Backup nella Recovery, per sicurezza, e riavviate il telefono;
– Andate su system/app/ e cercate Gmail.apk e in /data/app cercate com.google.android.gm-1.apk : cancellateli entrambi (potete eliminare Gmail anche con applicazioni apposite, tipo Titanium Backup);
– Riavviate di nuovo;
– Installate Gmail 4.2 cliccando sul file .apk scaricato (in caso di problemi inserite l’apk nella cartella SDK/Platform-Tools ed inserite in adb adb install Gmail2.apk).

Finito! Adesso Gmail sarà aggiornata alla versione 4.2 e potrete sfruttare tutte le novità presenti, compreso appunto il supporto al pinch-to-zoom.
Essendo firmata con una chiave di sviluppo diversa, l’app non si aggiornerà in maniera automatica dal Play Store di Google, ma dovrete farlo manualmente (cancellando quella installata e scaricandovi dallo Store quella nuova).

VI RICORDIAMO CHE LA GUIDA È DIMOSTRATIVA, pertanto di ogni manovra che andrete ad eseguire sarà VOSTRA LA RESPONSABILITA’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *