HTC Desire 616: lo smartphone octa core della casa taiwanese a $ 200?

HTC Desire 616: il nuovissimo dispositivo della casa taiwanese potrebbe essere davvero vicino al lancio nel mercato asiatico, esso rappresenterebbe il primo terminale con ben 8 core di questa casa produttrice.

Questo processore sembrerebbe essere un MT6592 MediaTek, lo stesso che viene usato da Xiaomi nel suo nuovo Redmi Note (leggi il nostro approfondimento su questo dispositivo => Xiaomi Redmi Note: scorte finite in soli 34 minuti).

HTC Desire 616

La notizia importante di quest’oggi è che l’HTC Desire 616 non costerà più di $ 200 e dovrebbe essere pronto al lancio nel mese di aprile, infatti ache se ha otto core, il MT6592 MediaTek è ancora un processore abbastanza economico che sicuramente non ha nulla a che vedere con le CPU di fascia alta di Qualcomm, Nvidia o Samsung.

Eppure, l’HTC Desire 616 è un telefono con questo tipo di processore e tante altre interessanti caratteristiche ad un prezzo particolarmente aggressivo, vi ricordiamo il display 720p da 5 pollici, gli altoparlanti BoomSound, 1GB di RAM, 8GB di memoria interna espandibile e una fotocamera posteriore da 8 megapixel con flash LED.

Il Desire 616 dovrebbe uscire con l’ultima versione di Android Jelly Bean, il dispositivo sarà disponibile nelle colorazioni blu, giallo, nero, bianco e rosso come nella foto dal vivo che vi abbiamo mostrato poco sopra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *