Samsung Galaxy S5: confermati problemi alla fotocamera

A pochi giorni dalla sua uscita ufficiale, molti utenti hanno lamentato un malfunzionamento alla fotocamera del Samsung Galaxy S5: sostanzialmente l’applicazione non parte, restituendo un errore e bloccando completamente l’accesso alla fotocamera, anche dopo molti tentativi di riavvio del cellulare.

 

Un grande difetto, che è stato oggi confermato dalla casa coreana. Tutti i dispositivi difettosi saranno ritirati e ne verranno consegnati altri perfettamente funzionanti. Molti pensavano ad un problema di software del Samsung Galaxy S5, invece sembra si tratti di una problematica hardware, in quanto la Samsung sta sostituendo fisicamente i dispositivi, non limitandosi ad un aggiornamento degli stessi.

galaxys5

Tramite Reuter la casa sud-coreana spiega:

Abbiamo scoperto che il problema è stato riscontrato in una porzione molto limitata di unità di Galaxy S5 prodotte agli inizi, ed è causato da una complicazione nella ROM (Read Only Memory) che immagazzina le informazioni necessarie per rendere operante la fotocamera.

L’errore, quindi, è stato riconosciuto e corretto, e la Samsung sta provvedendo repentinamente alla sostituzione di tutti gli smartphone che riscontano la problematica.

Chi avesse da poco acquistato il Samsung Galaxy S5 e ne riscontrasse la problematica suddetta, non esiti a contattare l’assistenza clienti della casa coreana per avere informazioni in merito alla sostituzione del cellulare.

Peccato, una falsa partenza per questo smartphone di ultima generazione: non pochi utenti sono rimasti sgomenti di fronte a tale difetto.

In ogni caso, tutto risolvibile, come ci conferma anche la Samsung.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *