Nuovo smartphone Neo M1: Windows Phone piace ai produttori cinesi?

Out of The Blue, produttore e fornitore cinese di smartphone, ha pubblicato una foto del Neo M1 con sistema operativo Windows Phone 8.1, il device era descritto da tutti con sistema operativo Android.

Sappiamo da incontro Build della Microsoft e da precedenti informazioni che la società di Windows aveva promesso di fornire ai produttore il sistema operativo per smartphone in maniera gratuita, questo per incentivare lo sviluppo e l’espansione del nuovo sistema operativo e battere la concorrenza di Android, forse il produttore cinese ha pensato di approfittare dell’offerta per il nuovo smartphone Neo M1.

NEO-M1-WP

Il Neo M1 era stato trapelato la scorsa settimana da GizmoChina ed era stato pubblicato un video che mostrava le potenzialità di elaborazione grafica e fotografica del nuovo device.

Ecco alcune caratteristiche del nuovo Neo M1. Innanzitutto, è un device elegante con scocca di metallo nero lucido, spessore minimo e schermo touch sensitive largo. Il mirino fotografico posteriore è laterale ed è contornato da uno spesso bordo su un vetro protettivo piatto.

Le specifiche rileva di Neo M1 sono le seguenti: ha un display 720p da 5 pollici, un processore quad-core MediaTek CPU a 1.3GHz, 1GB di RAM, 8GB di spazio di archiviazione, fotocamera 13mp realizzata da Sony e una batteria da 2000mAh.

Il processore MediaTek dovrebbe essere cambiato con un Chipset Snapdragon S4 di Qualcomm in quanto compativole con l’elaborazione dati di Windows Phone, ma il produttore non ha rilasciato informazioni a proposito.

Fonte: WMPowerUser e GizMoChina Tube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *