Sony Xperia Z2: disponibili i permessi di root

Sony Xperia Z2 è uno degli ultimi dispositivi recenti a non aver ottenuto i permetti di root, fino ad oggi. Infatti dopo l’arrivo di CF-Autoroot per Samsung Galaxy S5 ecco che arrivano i permessi di root anche per Sony Xperia Z2, ultimo smartphone di casa Sony che è stato presentato ufficialmente all’mwc2014.

Sony XPeria Z2

Ricordiamo a tutti che anche HTC M8 ha già disponibile i permessi di root, ma per installarli sul vostro Sony Xperia Z2 dovete prima di tutto sbloccare il bootloader, questo processo ovviamente invaliderà la garanzia ma per chi è più esperto sa a cosa va incontro.

Per eseguire lo sblocco del bootloader vi consigliamo di eseguire questa guida.

Dopo aver seguito la guida per bloccare il bootloader dovete recarvi in quest’altro thread sempre di XDA in modo da poter flashare un kernel diverso da quello stock.

Questa procedura è abbastanza pericolosa, lo staff di MobileOS.it non si prende nessuna responsabilità di ciò che fate. Per quanto riguarda invece il flash del kernel dobbiamo dire che ha qualche piccolo bug ma i geni di XDA hanno già in programma un fix, ovviamente dovrebbe arrivare in tempi molto brevi.

In breve la guida consiste nel:

-Download del kernel;
-Salvare il file boot.img nel cartella fastboot
-Flashate il file boot.img con i comandi del fastboot: fastboot flash boot boot.img
-Riavvio da fastboot

Adesso quando il vostro dispositivo si accenderà, vibrerà e vi apparirà la scritta Sony color arancio/rosa/ambra significa che la procedura di Root per Sony Xperia Z2 è andata a buon fine. Vi sconsigliamo di eseguire questa procedura perchè ovviamente potrebbe creare qualche problema al dispositivo.

Sony Xperia Z2

Ovviamente, dopo aver aver installato la nuova recovery potete finalmente installare i permessi di root, o meglio flasharli. Potete scaricare i permessi di root dal sito di Chainfire

1 commento

RSS Feed
  1. Pingback: aprile 2014 Archivi »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *