WhatsApp: lo compra Zuckerberg e vengono mandati 64 miliardi di messaggi in 24 ore!

Ormai WhatsApp è la chat più amata dai teenagers e non solo. Permette, principalmente, si risparmiare sul costo degli sms e, di conseguenza, è apprezzatissima proprio per tale ragione. A ciò si aggiunge l’utilizzo dei messaggi vocali, validi aiuti nei momenti in cui si è impossibilitati a scrivere o in cui non si ha semplicemente voglia di digitare le parole.

whatsapp1

Ma cosa ci ha guadagnato Zuckerberg, avendo tirato fuori una cifra da capogiro per acquistare WhatsApp? Bé, non dimentichiamoci che ben presto arriveranno le chiamate vocali e non sappiamo ancora se saranno gratuite o sorrette da un qualche tipo di monetizzazione.

Zuckerberg, tuttavia, punta semplicemente ad aumentare il bacino d’utenza di WhatsApp che, tuttavia, è già ampiamente sconfinato! Anche solo incassando il 99 centesimo annui da tutti coloro che lo utilizzano nel mondo il guadagno sarebbe comunque da capogiro!

Oggi, infatti, in 24 ore, è stato infranto un grossissimo record: sono stati inviati qualcosa come 64 miliardi di messaggi! Poi i nostri genitori ci dicono che utilizziamo troppo lo smarpthones, non a torto!

Vi rendete conto quanti siano? Una cifra enorme! WhatsApp mette decisamente in comunicazione il mondo e per tale ragione non è un investimento vano. Del resto, poteva  Zuckerberg mettere gli occhi su un qualcosa dallo scarso valore e senza possibilità di essere sfruttato appieno? Ovvio che no!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *