App per iPhone 6: dovranno adattarsi alla risoluzione 1704×960

App per iPhone 6: Se il rumor degli ultimi giorni era che Apple potrebbe presentare i nuovi dispositivi di iPhone 6 con dei display più grandi a quelli che siamo abituati, con una risoluzione di 1704×960 pixel, adesso le più recenti novità lasciano sorpresi non pochi. Infatti, si è iniziata a diffondere l’informazione sulla possibilità che molte app abbiano la necessità di ampliare le proprie app, ancora non ottimizzate, fino ad un 3x.

Dobbiamo dire che si tratta di un’incremento molto vicino al 150% se teniamo in considerazione l’attuale risoluzione 2x, di 1136×640 pixel. In ogni caso dobbiamo ricordare che si tratterebbero soltanto di rumors e anche se nel futuro vedremo delle conferme, per ora dobbiamo prendere in considerazione queste notizie con molta cautela.

icons_3x_enlarged

Come una conseguenza di questa decisione di Apple di adottare dei nuovi display più grandi, potremmo menzionare il miglioramento della interfaccia del sistema operativo, iOS.  In questo caso, il vantaggio per gli sviluppatori è che potranno adattarsi in modo più facile di quando si sono dovuti adattare quando si introdusse lo schermo Retina. In ogni caso, è chiaro che lo schermo dell’iphone 6 sarà più grande dei predecessori e che attualmente non è disponibile sul mercato, quindi la concezione di nitidezza che abbiamo è basata su quella che possiede l’iPhone 5/iPhone 5S/iPhone 5C.

text_3x_enlarged

L’obbiettivo di Apple è fare in modo che il modello da 4,7 pollici dello schermo acceda almeno ai 416 ppi, mentre invece quelli da 5.5 pollici rimarrebbero intorno ai 356 ppi, sempre sopra alla soglia minima che accetta l’azienda di 300 ppi. In ogni caso, la densità, e quindi la risoluzione, sarebbe di gran lunga superiore a quella che conosciamo attualmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *