Apple e assunzione di Ari Partinen, responsabile fotografia Nokia Lumia

Apple, Nokia e fotografia, le notizie giornaliere del settore hitech ci riportano questa novità, l’assuzione di Ari Partinen per l’Apple.

La notizia dell’ assunzione di Ari Partinen da parte di Apple ci arriva dall’account Twitter dello stesso ingegnere, ex responsabile fotografico di Nokia Lumia.

Ari Pertinen foto

 

Ari Pertinen

partinen

Ari Partener ha descritto così la sua assuzione all’Apple: da giugno per me inizia un nuovo capitolo a Cupertino. Tra Microsoft e Nokia i rapporti sono particolari, da una parte le tecnologie dell’azienda finlandese sono state inglobate dall’inventore di Windows e dall’altra alcune innovazioni sono state escluse, questo dipende anche o dal successo del modello o dall’impianto costruttivo e informatico dei diversi device.

Questo crea movimenti sia strategici di mercato e sia professionali, nei giorni scorsi si parlava di un’apertura di Nokia anche ai sistemi Android e altre realtà informatiche operative, non si rinuncia del tutto al settore mobile. La notiza della collaborazione con Apple appare pressoché straordinaria pensando alle capacità fotografiche dei modelli Nokia Lumia e degli stessi iPhone che seppur utilizzano una tecnologia o un impianto costruttivo differente offrono dei risultati videofotografici davvero straordinari.

Ma passiamo alla biografia di Ari Partinen e vediamo quali sono le caratteristiche professionali di questo ingegnere. Innanzitutto è un esperto di sviluppo software e hardware, ha lavorato sulle qualità immagini e sugli elementi costruttivi di due modelli innovativi, il Nokia Pure View e il Nokia N8. Il lavoro a cui si dovrà dedicare Partinen per l’iPhone 6 riguarderà lo stabilizzatore ottico e l’inserimento di una fotocamera dalle capacità elevate in uno smartphone dal bordo sottilissimo, ricordiamo che una delle innovazioni Nokia riguarda l’installazione di una fotocamera da 20 megapixel per il modello Lumia 1520.

Fonte: Twitter Ari Partinen 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *