Apple iPhone 6: confronto con altri smartphone

Molto probabilmente l’Apple iPhone 6 uscirà verso la fine del 2014; ma in giro ci sono già molte foto di come sarà il dispositivo, almeno nelle forme e nelle dimensioni.

Lo schermo sarà di 4,7 pollici, che ormai visti i concorrenti, è il minimo da mettere in commercio. Si riuscirà ancora a tenerlo nel palmo di una mano, ma risulterà molto più grande del predecessore iPhone 5. Si vocifera anche su una versione da 5,5 pollici, che però misurerebbe 157 mm di lunghezza, 77 mm di larghezza e 6.7 mm di spessore e di certo non sarà molto “hand friendly”.

iPhone-6

Ma tornando alla più reale versione di 4,7 pollici, il tasto di accensione cambierà posizione, passando da sopra – come per il 5S – al lato sinistro; sembrerebbe un’imitazione di altri modelli sul mercato, ma in realtà nasce da un’esigenza specifica di comodità: sarebbe molto difficile raggiungere il tastino al di sopra del telefono con dimensioni da 4,7 pollici.

Anche i tastini del volume passano dall’essere tondeggianti ad allungati, molto più eleganti anche se già visti.

Rispetto al Samsung Galaxy S5 sarà leggermente più piccolo e maneggevole§; del resto il dispositivo della Samsung può contare su uno schermo un po’ più grande, di 5,1 pollici.

Ed anche il famigerato – e forse inesistente – “phablet” marcato Apple, che aspettiamo a fine 2014, dovrebbe essere di dimensioni ridotte rispetto al diretto concorrente Samsung Galaxy Note 3.

Leggi anche: http://www.mobileos.it/2014/05/iphone-6-vs-samsung-galaxy-s5/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *