Apple pronta al lancio di Healthbook

Apple pronta al lancio di Healthbook: Apple ha molti assi nascosti nella maniche,tra cui il lancio del tanto atteso (e polemizzato) iWatch. La compagnia sta pensando in sviluppare una piattaforma di servizi di fitness e salute che sarà disponibile attraverso l’App Store. La notizia è stata diffusa da Reuters ma la fonte originale ha preferito restare anonima.

Healthbook-1

Anche se i dettagli su questa classe di servizio non sono ancora del tutto conosciuti, si pensa che sia un’azienda esterna ad Apple quella che sta sviluppando l’applicazione medica (ovviamente certificata) per iWatch e per iOS 8.

Una delle principali novità di iOs 8 sarà proprio Healthbook, una applicazione che si incaricherà di conservare i nostri dati di salute, i nostri impegni nel tenerci in forma e i nostri spostamenti, i quali saranno tenuti sotto controllo proprio dall’iWatch, fatto che risulta abbastanza logico.

Il rapporto di Reuters indica anche che Apple starebbe collaborando con esperti di aree scientifiche poco frequenti durante l’ultimo anno, come per esempio biomedicina ed esperti in sensori.

Le collaborazioni per il progetto Healthbook sono davvero tante, ed è per questo che iWatch sarà il più avanzato tra gli smartwatches e braccialetti di fitness che sono oggi in commercio, si pensa inoltre che sarà capace di ottenere informazioni sui livelli di zucchero nel sangue, anche se per ora queste sono solo voci.

In ogni caso, le informazioni che si hanno al momento, fanno pensare che iWatch sarà un dispositivo davvero magnifico. Siamo di fronte ad un altro dispositivo che cambierà il modo di vivere? Il WWDC 2014 risponderà a questa e a molte altre domande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *