Asus Memo Pad 8 VS Samsung Galaxy Tab 3 8.0: Confronto Tablet – MobileOS.it

Asus Memo Pad 8 VS Samsung Galaxy Tab 3 8.0: quest’oggi, vogliamo proporvi un interessante confronto tra due tablet con la stessa risoluzione e ampiezza del display, stiamo parlando della nuova e particolare dimensione da 8 pollici, particolarmente richiesta dai consumatori per il buon rapporto tra la portabilità del dispositivo e la maggiore facilità di lettura rispetto agli 8 pollici.

I dispositivi sono stati immessi sul mercato ad un prezzo di 299 euro per il Samsung e 249 euro per l’Asus, nel corso di questo confronto andremo a vedere se questa differenza di prezzo tra i due dispositivi è giustificata e quale dei due preferire in base alle varie necessità.

 

MODELLOSamsung Galaxy Tab 3 8.0Asus Memo Pad 8
PROCESSORE (CPU)Exynos 4212 Dual Core a 1,5GHzAsus RK101 Quad Core a 1,6GHz
RAM + ROM1.5 GB + 16 GB espandibili con microSD1 GB + 16 GB espandibili con microSD
DISPLAY8 Pollici - TFT - 1280x8008 Pollici - IPS LCD - 1280x800
CONNETTIVITA'WIFI - 3G(Opzionale) - GPS - BT - IRDAWIFI - GPS - BT
FOTOCAMERA PRINCIPALE5 MP5 MP
RISOLUZIONE VIDEOHDHD
FOTOCAMERA SECONDARIA1,3 MP1,2 MP
PREZZO299€ / 359€ (Modello 3G)249€
ACQUISTA A MOLTO MENO SU AMAZONIN OFFERTA QUI SU AMAZONIN OFFERTA QUI SU AMAZON
SCHEDA TECNICA COMPLETALINK

Asus Memo Pad 8 VS Samsung Galaxy Tab 3 8.0

FOTOCAMERA

 

Non troviamo sostanziali differenze dal punto di vista della qualità sugli scatti realizzati da questi due tablet, infatti troviamo in entrambi due fotocamere da 5 megapixel e senza flash. I dispositivi scattano delle fotografie dalla discreta qualità e senza particolari pretese, la possibilità di realizzare foto in notturna o comunque con una luce abbastanza scarsa è davvero bassa e quasi impossibile; la realizzazione di video può essere fatta solo in HD ed è, anche questa, di media qualità.


 

MULTIMEDIA

Il Gps e la navigazione satellitare funzionano bene su entrambi i dispositivi, sinceramente non abbiamo avuto alcun tipo di problema e quindi non ci sentiamo di sbilanciarci per l’uno o per l’altro da questo punto di vista; per quanto riguarda l’audio, abbiamo una discreta qualità musicale e forse il prodotto di Asus è leggermente superiore.

GT Racing 2 gira perfettamente su entrambi, non c’è stato alcun tipo di problema e siamo riusciti a giocare al meglio divertendoci, forse, si nota una maggiore fluidità sul tablet di Samsung.

Dal punto di vista software e della personalizzazione del sistema operativo, entrambi i produttori ci hanno messo del loro: Samsung ripropone la possibilità di utilizzare contemporaneamente due applicazioni con la famosa ormai opzione “multischermo”, Asus risponde con la possibilità di mettere determinate applicazioni, come la calcolatrice e tante altre, in finestre flottanti che permettono anche di lavorare su un primo piano e un secondo piano di schermo.


HARDWARE & PRESTAZIONI

Le caratteristiche tecniche sono del tutto simili per entrambi i terminali, infatti troviamo la stessa risoluzione della fotocamera e lo stesso quantitativo di memoria a disposizione; troviamo, però, un processore quad core per l’Asus contro il dual core del Samsung che però ha una maggiore memoria RAM dalla sua.

Andando sul campo, il dispositivo di Asus si è dimostrato essere leggermente più fluido e preciso per quanto riguarda la navigazione Web e l’apertura e la gestione delle applicazioni, ma sono comunque differenze minime e del tutto irrilevanti, i due prodotti si equivalgono quasi completamente.


SCHERMO

I due dispositivi presentano la stessa dimensione del display, 8 pollici, e la stessa risoluzione HD; l’unica differenza si ha nella costruzione del pannello che per quanto riguarda l’Asus è TFT, per Samsung è un LCD con tecnologia IPS.


DESIGN

Dal punto di vista estetico non troviamo particolarità rilevanti, probabilmente però il Samsung grazie ad una maggiore compattezza e sottigliezza vince questo scontro.


 

AUTONOMIA

La batteria, su tutte due tablet, riesce a durare tranquillamente con un uso medio anche per due giorni consecutivi, naturalmente l’utilizzo del tablet ha riguardato mail, qualche foto, l’utilizzo di alcune applicazioni e qualche gioco con alcune pause lunghe di stand-by, infatti non stiamo utilizzando uno smartphone per questo riusciamo a coprire sicuramente più ore con la batteria.


RAPPORTO QUALITA’ / PREZZO & CONCLUSIONI

I due dispositivi hanno un prezzo che si differenzia l’uno dall’altro di 50 euro, infatti il prodotto di Asus si trova a 249 euro e online anche meno (acquistalo su Amazon) il Galaxy Tab 3 8.0 sui 299€ (acquistalo su Amazon), a voi la scelta se risparmiare qualcosa rispetto al dispositivo di Samsung oppure no; anche se, dobbiamo riconoscere, che probabilmente la scelta dell’uno o dell’altro dispositivo risiede nella preferenza estetica e dell’interfaccia utente, visto che queste sono le due differenze principali.

Ora vi lasciamo al video confronto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *