Chat messaggi usa e getta, Facebook lancerà nell’App Store Slingshot

Il settore della messaggistica veloce, istantanea e sicura è diventata la nuova frontiera di concorrenza delle grandi piattaforme social. Dopo l’acquisto di Blink da parte di Yahoo e la rivoluzione Snapchat, Facebook corre ai ripari creando la sua chat messaggi usa e getta, si chiama Slingshot.

Slingshot in italiano significa fionda, sarà la futura applicazione di Facebook che consente chi chiacchierare in un sistema chat messaggi usa e getta, che cosa significa ciò?

facebook chat 1

In sostanza avevamo visto l’altra volta con Blink, che è possibile chattare sicuri dell’autocancellazione dei messaggi visualizzati dal destinatario. In sostanza, con chi parliamo non si ritroverà in cronologia i nostri messaggi scritti, elemento che può essere positivo con chi conosciamo e abbiamo una conversazione piacevole costantemente ma non se poi sorgono problemi di rapporto con l’altra persona o comunque per qualsiasi altro motivo.

E insomma, nella chat messaggi usa e getta la cronologia si autodistrugge automaticamente, poi il singolo utente può regolare questa funzione tramite personalizzazioni. E Slingshot, la fionda di Facebook, introdurrà questo elemento: la possibilità di inviare brevi messaggi di testo, foto e video che scompariranno dopo essere stati visualizzati dal destinatario.

Chi riceve il messaggio chat usa e getta avrà pochi secondi per visualizzare il contenuto. Financial times da cui è arrivata la notizia rivela che il creatore di Facebook Zuckerberg stia lavorando da mesi su questa nuova chat Shingshot e che presto la sua chat per messaggi usa e getta sarà lanciata e disponibile sull’App Store, a giorni il programma dovrebbe essere disponibile.

Il fatto è che non è solo Yahoo con Blink a destare preoccupazioni per il colosso social, Zuckerberg non ha accettato il rifiuto per l’acquisto di Snapchat, alla quale aveva offerto ben tre miliardi di dollari. Il creatore di questa chat ha deciso di rimanere un’entità indipendente, proprio come era WhatsApp fino a qualche tempo fa, e rivoluzionare il proprio sistema scorporando il suo programma in due servizi differenti, uno per la condivisione social e geolocalizzata del luoghi, dei locali e degli eventi, una realtà chat di messaggistica veloce. Rivoluzione Snapchat, approfondimento.

facebook 2

Allora Facebook non può rimanere indietro visto che la tendenza social di adesso è la chat veloce e sicura per la privacy, sull’onda anche delle grandi realtà di Viber, Skype e Google, anche se qui entriamo in una realtà diversa perché consentono anche il collegamento videochat gratuita, un sistema di comunicazione videovocale che rappresenta un frontiera di risparmio per chi deve contattare persone nelle lunghe distanze (da paese a paese).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *