Crescita Blackberry, nuovo piano strategico rivolto al settore business

Crescita Blackberry. Nuovo piano strategico per Blackberry intenta a crescere del 10% per recuperare parte delle sue peculiarità aziendali.

Gli ultimi anni sono stati difficili per Blackberry, nonostante abbia sfornato prodotti tecnologi di alta qualità. L’azienda vuole attuare una nuova strategia tutta incentrata sulle dinamiche di impresa, il nuovo piano strategico di crescita Blackberry prevede il recupero del business, il risultato da raggiungere un incremento produttivo e di vendita di almeno 10% in un anno.

Crescita BlackberryNuovo piano strategico – Jeff Holleran è il Senior Director Enterprise Product Management e ha annunciato la sua intenzione nel campo aziendale. “La nostra attezione – afferma il dirigente – è quella di tornare alle radici della nostra strttura aziendale, lavorare nel settore delle imprese con suluzioni sicure di software che consentano di integrare hardware e software nello stesso spazio”.

Dirigente Blackberry

A seguito di questa frase il dirigente spiega, lanciamo la Blackberry Enterprise Service entro la fine dell’anno”. Insomma, il produttore di importanti device ora dedicherà parte delle sue energie in servizi cloud e programmazione destinata al settore impresa, comporterà anche la nascita di nuovi prodotti tecnologici?

Secondo la International Data Corporation (IDC), Blackberry risulta al primo posto in Canada per la vendita di soluzioni MDM, un risultato che può crescere anche a livello internazionale con il 28,1% come fornitura principale per piani dati aziendali.

Continuando a parlare del piano di crescita BlackBerry il senior regionale dell’America Latina Jorge Aguiar afferma: “il nostro obiettivo è quello di modenizzare e crescere, vogliamo andare avanti e spero per la nostra regione di raggiungere un incremento del mercato tra il 57 e 60%”, risultato da raggiungere soprattutto presentando piani hitech e informatici per imprese bancarie e industriali dove sono richiesti sistimi cloud estremamente perfetti ma soprattutto sicuri.

E per il settore device come si integra questa nuova strategia di crescita BlackBerry? Tutto questo nuovo piano serve appunto per risorgere in questo settore di mercato. I dispositivio sono un segmento in cui si deve competere con elevate prestazioni. In questa crescita di servizi aziendali si cerca di sviluppare delle competenze e delle peculiarità trasferibili per il settore dei dispositivi mobili. In particolare, BlackBerry vuole differenziare la sua attrezzatura con caratteristiche migliori come velocità di elaborazione, una maggiore durata della batteria, schermi più grandi ad alta risoluzione e un’interfaccia facile da usare.

Sempre Aguiar dell’America Latina spiega: “il nostro segmento è sui dispositivi che ancora sono operativi e sono un pilastro anche se in rosso, abbiamo bisogno di crescere con le competenze per sviluppare grandi prodotti. Ecco perché vogliamo recuperare sul mercato partendo da fette settoriali estremamente competive. Holleran aggiunge a tutto ciò “gli utenti vogliono avere l’esperienza tattile elevata, avere una capacità touch simile alla tastiera fisica e ciò richiede molti disegni progettuali in arrivo per giungere a questo risultato”.

Fonte: iProfesionale

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *