Google vs Oracle: Android sarebbe una copia illegale di Java

Google vs Oracle: Apple ha da sempre affermato che Android era una copia del sistema suo operativo mobile, iOS. Ciò nonostante, anche Oracle, compagnia creatrice di Java, ha affermato che Android è una copia del software che loro avevano sviluppato. C’è da dire che, Oracle ha vinto la causa, finita in tribunale, e se Google non presenta prove valide per difendersi, la sentenza sarà definitiva: Google ha copiato illegalmente il software di Oracle per creare Android.

android copia illegale

La diatriba tra Google ed Oracle dura da molti anni. Oracle ha accusato Google di aver utilizzato qualche sua API. In realtà, Google assunse a uno degli ingegneri di Oracle, che sarebbe stato il responsabile del codice che, in teoria, copiava il software di Oracle. Google vinse la prima causa, perché si considerò che quel software non era protetto ancora da copyright. Ciò nonostante, Oracle si è difesa con nuove prove schiaccianti ed è riuscita a vincere la nuova sentenza, nella quale si è concluso che Google copiò in 37 occasioni il codice di Oracle.

Non si tratta di qualcosa senza molta importanza. Aver utilizzato il codice di proprietà di Oracle su Android, guadagnando così molti soldi, potrebbe concludersi con una multa record per la compagnia di Mountain View. Oracle, inoltre, è una compagnia specializzata in conflitti legali e conta con una sezione specializzata in problemi legali molto preparata.

Ovviamente Google si difenderà con tutti i mezzi a sua disposizione. Nonostante tutto, in caso di sconfitta, Google dovrà modificare il suo sistema operativo. É possibile che il colosso di Mountain View stia già lavorando alle modifiche, e l’arrivo di ART come macchina virtuale possa salvare a Google dal pagare ad Oracle per ogni smartphone venduto con il sistema operativo Android. Nonostante questo, la cosa più probabile è che se perde la causa, anche cambiando il sistema operativa, debba pagare una multa ad Oracle. In ogni caso, Google non potrà più dire che Android non è una copia di altri sistemi operativi. Samsung ha perso già molte cause contra Apple, sempre per il software sui dispositivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *