iPhone e cancro della pelle: una app per scoprirlo

Ormai non ci sono limiti all’immaginazione, nè barriere non superabili: iPhone e cancro della pelle da oggi potrebbero avere qualcosa di serio in comune: un’applicazione per dispositivi iOS che dovrebbe scovare il pericolosissimo tumore con un’affidabilità dell’85%. Mica male, per un dispositivo mobile.

iPhone e cancro pelle

 

I primi test effettuati per individuare il melanoma hanno dato esito positivo, e statisticamente all di sopra di quello che un semplice medico di base potrebbe fare. Un livello alto quasi parificato ad uno specialista del campo.

Il melanoma, uno dei tanti tumori della pelle, se preso in tempo, ha una soglia di operabilità e guarigione molto alte, specie negli ultimi anni quando la scienza ha fatto veramente passi da gigante.

Se non preso in tempo, purtroppo, porta invece alla morte del paziente. In questo campo quindi la prevenzione è la chiave principale per debellare la malattia una volta per tutte.

Da qui nasce l’idea per questa applicazione che unisce iPhone e cancro in simbiosi per un obiettivo molto nobile: curare le persone.

Anche se di fatto, l’applicazione non cura ma solamente individua con una certa accuratezza l’esistenza di un melanoma.

La Houston University ha ideato un dispositivo, simile ad uno scanner, che costerà circa 500$ e che, abbinato all’applicazione in questione, individuerà la presenza di un cancro senza l’aiuto di uno specialista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *