IUNI U2, quando il marchio non conta, scopriamo insieme questo produttore

IUNI U2, quando il marchio non conta.  Non tutti i device meritevoli sono dei marchi più conosciuti e l’abbiamo potuto constatare direttamente con il OnePlus One, device di una startup finanziata da Oppo, altro produttore non molto conosciuto qui da noi.

Oggi è il caso di porre l’attenzione su un’altra piccola realtà, IUNI, azienda satellite della società indiana Gionee, attiva dal mercato da oltre 10 anni. IUNI U2 All’interno del mercato asiatico, IUNI è riuscita a farsi strada e a diventare una realtà mediamente importante, producendo device originali e dalle buone prestazioni, con un sistema operativo fortemente personalizzato.

Secondo le politiche amministrative di IUNI è arrivata l’ora di farsi conoscere anche in Europa che, forte del sistema IUNI OS ha deciso di esportare un device con hardware top di gamma tra cui figurano display in Full HD da 4.7” di Sharp, processore Snapdragon 800 con frequenza 2.2GHz, fotocamera posteriore da 16 Mpx e anteriore da 4 Mpx Ultrapixel.

Il device è pensato per essere commercializzato in due versioni, una da 16GB di memoria interna e 2GB di RAM e una da 32GB e 3GB di RAM. Molto buono dunque dal punto di vista dell’hardware, e il design pensato con finiture in alluminio sembra davvero azzeccato e ben realizzato. Il device, in Italia costerà circa 320€. IUNI ha rivelato che si sta ispirando ad Apple nella filosofia hardware potente/sistema operativo ottimizzato e originale.

Fonte: Androidiani.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *