POS Android: novità lanciate da Casio

Casio, nota azienda tecnologica nipponica, annuncia grosse novità per quanto riguarda il vecchio modello di POS Android che esiste sul mercato: il V-R100 che, al suo interno, aveva 512 megabyte di memoria RAM e soli 2 GB di memoria interna. Per la cronaca, i POS sono quegli apparecchi che utilizziamo ogni qualvolta paghiamo qualcosa in un negozio.

Ora le nuove versioni di POS Android, che si chiamano V-R700 e V-R7100, si espandono con 2GB di memoria RAM e 16GB di memoria interna.

casio POS Android

Anche il sistema operativo, ovviamente, subisce un aggiornamento inevitabile: dall’obsoleto Android Gingerbread ad Android 4.2 Jelly Bean.

Anche lo schermo precedente, con soli 10.4 pollici e con risoluzione  800 x 600 viene soppiantato da un display touchscreen da 15.6 pollici con risoluzione 1366 x 768, che può essere posizionato sia in orizzontale che in verticale e può essere utilizzato anche in ambienti umidi.

Entrambi i modelli sono inoltre dotati di una batteria per proteggere i dati in memoria in caso di mancanza di corrente, e una volta restituito i controllo al terminale, esso si riposizionerà sull’ultima schermata utilizzata.

Il POS Android  R7100 vanta inoltre delle funzionalità wireless LAN e Bluetooth, eliminando la necessità di cavi aggiuntivi e consente al terminale di essere collocato in una posizione che meglio si adatta alle esigenze del negoziante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *