Samsung Galaxy Note 3 VS Asus Fonepad Note 6: Confronto sull’uso dei pennini

Samsung Galaxy Note 3 VS Asus Fonepad Note 6: quest’oggi faremo un importante confronto sull’uso dei pennini sui due maggiori phablet che hanno implementato all’interno questa funzione e che permettono di sfruttare uno schermo pensato proprio per l’uso di una penna e non un semplice pannello touchscreen.

I due dispositivi si differenziano non solo per l’uso del pennino ma anche per le caratteristiche tecniche che potete approfondire cliccando più sotto sulla scheda tecnica di uno o dell’altro prodotto, inoltre anche i prezzi dei due terminali sono ben differenti abbiamo una diversità di costo di all’incirca 300 euro a favore dell’Asus.

s pen


 

Samsung Galaxy Note 3 VS Asus Fonepad Note 6

Tutte le funzioni attivabili (tramite l’Air Command) e pensate per la S Pen sul Samsung Galaxy Note 3 sono le seguenti:

L’ Air Command si attiva estraendo o, una volta estratta, puntando la S Pen sul display senza toccarlo, ma avvicinandoci ad una minima distanza; in questo troviamo:

Memo Rapido

Permette di scrivere note “multimediali” che possono avere delle funzioni particolari, per esempio possiamo salvare un numero di telefono con il nome del nostro amico al quale si riferisce direttamente con Memo Rapido e la S Pen e poi salvarlo in rubrica o avviare una telefonata a questo numero. Infine possiamo inviare un messaggio, una mail, fare una ricerca su Internet, o aggiungere un’attività alle cose da fare.

Album Ritagli

Permette di fare dei ritagli di pagine web, schermate, immagini… che possiamo salvare in cartelle create da noi.

Scrittura Schermo

Fa’ uno screenshot di quello che stiamo visualizzando sullo schermo e su questo sarà possibile scrivere sopra con diversi stili di penna.

S Finder

Permette di ottimizzare la ricerca di un qualcosa tramite data, ora e tanto altro.

Pen Window

Permette di gestire il multitasking sul dispositivo; si possono aprire le applicazioni in finestre mobili e flottanti, delle quali possiamo scegliere anche la dimensione, infatti con la S Pen basterà disegnare sullo schermo del Samsung Galaxy Note 3 un rettangolo e scegliere quale delle app proposte avviare.

Per quanto riguarda l’utilizzo del pennino sull’ Asus Note 6 abbiamo due funzionalità principali:

Abbiamo l’applicazione Super Note che ci permette di scrivere con la penna utilizzando vari stili di tratto e di colore più tante altre funzionalità illustrate nel video più sotto;

L’altra funzionalità invece ci permette di scattare uno Screenshot alla schermata che in quel momento stiamo visualizzando sul dispositivo e quindi ci abilità a poter scrivere o sottolineare o evidenziare direttamente su quella schermata che appunto stavamo visualizzando.

Leggi Anche => La Nostra Recensione del Samsung Galaxy Note 3 — Recensione Asus Fonepad Note 6 – MobileOS.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *