Snapchat: aggiunge videochiamate e servizi chat, ecco i link aggiornamento

Snapchat è un programma di messaggistica istantanea per smartphone disponibile sui due store principali iTunes e Google Android, con un aggiornamento diventa un’applicazione davvero speciale.

Grazie ad una serie di aggiornamenti importanti, Snapchat, famoso programma di messaggistica istantanea, aggiunge servizi di chat e videochiamate, il servizio insomma diventa quasi simile a WhatsApp e Skype

Forse l’evoluzione delle applicazioni di comunicazione veloce o IRC è proprio questa, trasformarsi in mezzi di comunicazione audio/video che rivoluzione e incide anche sulla telefonia lowcoast. Sotto potete trovare i due link dell’ applicazione Snapchat.

Snapchat
Developer: Snap Inc
Price: Free+
Snapchat
Developer: Snap, Inc.
Price: Free

Vediamo adesso le principali caratteristiche di Snapchat applicazione, come sappiamo è nato per facilitare la comunicazione istantanea su smartphone e consente di inviare foto agli amici. L’applicazione è stata creata nel 2011 da Bobby Murphy e Evan Spiegel e dalla sua introduzione nel mercato ha subito il dowload di numerosi utenti raggiungendo addirittura un numero di 50.000.000 di messaggi giornalieri inviati soltanto nel 2013.

“Godetevi la veloce e divertente conversazione mobile!” recita il motto della nota Snapchat, l’applicazione consente di scattare foto e girare video, aggiungere delle didascalie e inviarle agli amici. Insomma, non c’è più bisogno di usare strategemmi e screenshot per inviare e condividere momenti istantanei e divertenti, la piattaforma è stata rinnovata per le nuove versioni dei sistemi operativi Apple e Android creando così un’ambiente di utilizzo semplice e intuitivo.

snapchat 1

Le principali novità del servizio IRC Snapchat comprendono pulsanti di invio e condivisione immediata in chat e casella di posta privata, area notifiche messaggi semplici, screenshot touch immediato, liste indirizzi e to do list ristrutturate. Le condizioni di Download per Snapchat variano in base al modello dello smartphone sia con sistema operativo Android che Apple e bisogna riferirsi sempre al singolo device.

Fonte: iTunes e PlayStore Google (SnapChat.INC)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *