Sony Xperia Z2 VS HTC One M8: il confronto tecnico di MobileOS.it

Sony Xperia Z2 VS HTC One M8: eccoci ad un altro confronto davvero molto interessante che vede il top di gamma di casa HTC scontrarsi con il top di gamma di casa Sony, una comparazione davvero molto interessante in cui non ci saranno vincitori probabilmente perchè i pregi di uno compensano i difetti dell’altro e così via.

Dato che il confronto sarà abbastanza complesso e tratterrà su più punti l’articolo verrà scritto in vari titoli e paragrafi in modo da poter analizzare praticamente tutte le parti degli smartphone.

La scheda tecnica dei due smartphone è molto simile, tranne per la memoria RAM, di fatto all'interno del Sony troviamo 1GB di RAM in più.   Per quanto riguarda il resto della scheda tecnica abbiamo un SOC Qualcomm Snapdragon 801, quad-core da 2,4 Ghz, la memoria RAM è di 2GB per HTC One M8 mentre abbiamo 3GB per il Sony Xperia Z2.  Per quanto riguarda la parte multimediale di HTC One M8 abbiamo una fotocamera posteriore ultrapixel da 4 ultrapixel affiancato da un sensore di profondità di 2 megapixel,  la cam frontale è da 5 megapixel ed entrambe registrano video in full hd. Nel top di gamma abbiamo una fotocamera da 20.7 megapixel che riesce a registrare video in 4k, mentre quella anteriore è da 2,2 megapixel che riesce a registrare video in full hd.    Per quanto riguarda lo schermo abbiamo due unità davvero molto belle e diverse: per quanto riguarda il sony abbiamo uno schermo da 5,2 pollici FULL HD, questo gli permette di avere una densità che supera di slancio i 400 dpi.

Sony Xperia Z2 VS HTC One M8: introduzione e specifiche

La scheda tecnica dei due smartphone è molto simile, tranne per la memoria RAM, di fatto all’interno del Sony troviamo 1GB di RAM in più.

La scheda tecnica dei due smartphone è molto simile, tranne per la memoria RAM, di fatto all'interno del Sony troviamo 1GB di RAM in più.   Per quanto riguarda il resto della scheda tecnica abbiamo un SOC Qualcomm Snapdragon 801, quad-core da 2,4 Ghz, la memoria RAM è di 2GB per HTC One M8 mentre abbiamo 3GB per il Sony Xperia Z2.  Per quanto riguarda la parte multimediale di HTC One M8 abbiamo una fotocamera posteriore ultrapixel da 4 ultrapixel affiancato da un sensore di profondità di 2 megapixel,  la cam frontale è da 5 megapixel ed entrambe registrano video in full hd. Nel top di gamma abbiamo una fotocamera da 20.7 megapixel che riesce a registrare video in 4k, mentre quella anteriore è da 2,2 megapixel che riesce a registrare video in full hd.    Per quanto riguarda lo schermo abbiamo due unità davvero molto belle e diverse: per quanto riguarda il sony abbiamo uno schermo da 5,2 pollici FULL HD, questo gli permette di avere una densità che supera di slancio i 400 dpi.

Per quanto riguarda il resto della scheda tecnica abbiamo un SOC Qualcomm Snapdragon 801, quad-core da 2,4 Ghz, la memoria RAM è di 2GB per HTC One M8 mentre abbiamo 3GB per il Sony Xperia Z2.

Per quanto riguarda la parte multimediale di HTC One M8 abbiamo una fotocamera posteriore ultrapixel da 4 ultrapixel affiancato da un sensore di profondità di 2 megapixel,  la cam frontale è da 5 megapixel ed entrambe registrano video in full hd. Nel top di gamma abbiamo una fotocamera da 20.7 megapixel che riesce a registrare video in 4k, mentre quella anteriore è da 2,2 megapixel che riesce a registrare video in full hd.

Per quanto riguarda lo schermo abbiamo due unità davvero molto belle e diverse: per quanto riguarda il sony abbiamo uno schermo da 5,2 pollici FULL HD, questo gli permette di avere una densità che supera di slancio i 400 dpi.

Sony Xperia Z2 VS HTC One M8: materiali a confronto

Per quanto riguarda i materiali per i due smartphone abbiamo davvero ottime impressioni per quanto riguarda sia assemblaggio sia i materiali stessi.

Sony-Xperia-Z2-vs-HTC-One-M8-002

Per l’HTC One M8 abbiamo un dispositivo fatto completamente in metallo dove però troviamo la socca posteriore che ha una lavorazione così particolare da sembrare davvero perfetta, anzi, lo è.  Il dispositivo è fatto tutto in metallo, la parte anteriore del dispositivo invece è composto dalle due casse e due giunture davvero molto grandi in metallo, quest’ultime sono coloro che hanno creato davvero tante domande per la grandezza dello smartphone. L’assemblaggio è praticamente perfetto anche se risulta davvero molto scivoloso, ma, HTC all interno della confeziona italiana fornisce anche una custodia in gomma che riesce ad offrire allo smartphone un ottimo grip.

Il Sony invece è un trionfo di vetro e alluminio (anche se usato poco quest’ultimo). Sia la parte posteriore che anteriore è fatta in vetro gorilla glass 3, ma, questi materiali gli provocano un piccolo problema, ovvero la dissipazione del calore. Questo smartphone integra un processore che quando si trova sotto stress scalda abbastanza e questo gli crea qualche problema per quanto bisogna alzare la luminosità dello smartphone oppure scattare semplicemente una fotografia.

Del resto l’assemblaggio è praticamente anch’esso perfetto.

Probabilmente dal punto di vista dei materiali e stilistico sono i migliori smartphone al mondo insieme all‘iPhone 5s.

Sony Xperia Z2 VS HTC One M8: display a confronto

Per quanto riguarda gli schermi abbiamo due schermi che sembrano uguali ma sono diversi per concezione.

Sony-Xperia-Z2-vs-HTC-One-M8-007

Di fatto il Sony ha uno schermo LCD TFT con tecnologia Triluminos e all’interno del sistema operativo troviamo tantissime ottimizzazioni a livello software di casa Sony per quanto riguarda l’ottimizzazione x-ray che riesce a regalare dei colori davvero molto reali che allo stesso tempo però non sono sparati come negli Amoled. Dal punto di vista tecnico lo schermo è un 5,2 pollici con una risoluzione FULL HD, questo gli permette di avere un dpi di 442 che è davvero molto alto. Data la tecnologia dello schermo però i neri non sono profondi, così come accade anche nell’HTC One M8.

Per quanto riguarda l’HTC One M8 abbiamo uno schermo simile, ma è un classico LCD 3 che ha una risoluzione sempre di 1080p ed è grande anch’esso 5,2 pollici, di conseguenza anche in questo caso abbiamo una densità che supera i 440 dpi. I colori sono davvero molto buoni e tra l’altro abbiamo la possibilità di modificare la taratura del colore.

Di conseguenza abbiamo due display che grazie alla tecnologia che integrano sono ben visibili sotto alla luce del sole.

Sony Xperia Z2 VS HTC One M8: UI e prestazioni a confronto

Per quanto riguarda l’interfaccia grafica dei due dispositivi a bordo troviamo due interfaccie diverse e sopratutti di diversa concezione, per quanto riguarda le prestazioni sono più o meno simili, tranne per il multitasking, i 3GB di RAM del Sony si fanno sentire!

Sony-Xperia-Z2-vs-HTC-One-M8-001

Per quanto riguarda il resto dell’esperienza utente è davvero molto simile, anche se l’HTC One M8 è molto più fluido; probabilmente la sense 6 è molto più snella dell’interfaccia di Sony chiamata Timescape. L’interfaccia sense comunque esteticamente risulta davvero molto più bella ed elegante.

Una feature in più però nell’HTC lo fanno un dispositivo davvero molto smarth; abbiamo la possibilità di avere delle gesture davvero molto interessanti che permettono allo smartphone di essere sempre attivo e di accedere a delle determinate funzioni in certi momenti senza nemmeno sbloccare lo smartphone.

Per quanto riguarda il Sony non abbiamo feature che riescono ad influire molto l’esperienza che l’utente trova all’interno del proprio smartphone, ma che permette allo stesso tempo di avere un’esperienza piacevole e produttiva grazie anche alla possibilità di utilizzare le floating app, ovvero delle piccole app che girano in finestra e che permettono di utilizzare lo smartphone normalmente mentre noi per esempio stiamo consultando il calendario.

La sense di HTC invece al suo interno oltre ad implementare una veste grafica davvero molto elegante permette anche di avere un tastierino e un browser che la fanno da padrona, HTC ha curato moltissimo nei minimi particolari la Sense 6.0 e si vede, ovviamente anche in questo smarthphone data la presenza della Sense 6.0 abbiamo anche la presenza di blinkfeed.

Per quanto riguarda il dispositivo Sony invece non abbiamo null’altro da segnalare, dato che la veste grafica Timescape sembra quasi l’interfaccia stock ma con degli accorgimenti dal punto di vista grafico.
In entrambi gli smartphone sono presenti due risparmi energetici davvero molto interessanti e molto particolari che permettono di sfruttare al massimo la rete, le prestazioni e sopratutto di non andare a consumare troppo la batteria quando per esempio sappiamo che ne dobbiamo fare un uso intenso.

Sony Xperia Z2 VS HTC One M8: fotocamere a confronto

La parte multimediale dei dispositivi è molto interessante; per quanto riguarda HTC One M8 abbiamo una fotocamera da 4 ultrapixel che viene affiancata da una 2 megapixel che funziona però da sensore di profondità. Gli scatti sono fatti davvero molto bene, peccato che la risoluzione sia davvero molto bassa, tra l’altro un questo articolo avete la possibilità di vedere un’approfondimento di questo dispositivo.

Sony-Xperia-Z2-vs-HTC-One-M8-005

Per quanto riguarda i video di HTC One M8 vengono registrati in 1080p alla massima risoluzione. Oltre a questo abbiamo anche tantissime funzioni all’interno della fotocamera di HTC che ci permette di mettere a fuoco un determinato oggetto e sfocare lo sfondo. Oltre a questo è anche presente HTC Zoe, quindi la possibilità di creare album fotografici con tanto di colonna sonora per visualizzare per esempio le foto di un evento.

Per quanto riguarda la fotocamera del Sony abbiamo una 20.7 megapixel che scatta davvero foto molto buone, anche per quanto riguarda questo smartphone vi consigliamo di vedere il nostro confronto fotografico, dato che il Sony Xperia Z2 ha praticamente lo stesso sensore dello Z1. Del resto, le foto vengono abbastanza bene, m non benissimo come ci si potrebbe aspettare da una fotocamera da 20.7 megapixel così elogiata dal produttore stesso. Per quanto riguarda i video vengono registrati in 4k con un ottimo audio, tra l’altro dato che stiamo parlando di uno smartphone whaterproof si possono anche registare video subaquei.

L’interfaccia della fotocamera è davvero ben fatta, peccato che la funzionalità automatica non sia proprio il massimo, di fatto la funzionalità auto+ spesso abbassa anche la risoluzione dell’immagine che spesso scende addirittura ad 8 megapixel, e sembra quasi un paradosso dato che abbiamo 20.7 megapixel che con la funzionalità automatica del software non è viene sfruttata.

Sony Xperia Z2 VS HTC One M8: quale scegliere?

Ecco una scelta davvero molto complicata, questi smartphone sono davvero molto simili, parte la fotocamera e qualche GB di RAM in più.

La risposta in questo caso è davvero molto semplice, dato che stiamo parlando di smartphone molto simili se vi serve un dispositivo subaqueo, o meglio, impermeabile optate per il Sony. Se vi serve uno smartphone bello, con un interfaccia grafica davvero molto interessante e non vi interessa molto la risoluzione della fotocamera, o al massimo siete persone che utilizzano molto il “punta e scatta” allora optate per HTC One M8.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *