Sony Xperia Z2 VS Samsung Galaxy S5: ecco il confronto di MobileOS.it

Sony Xperia Z2 VS Samsung Galaxy S5: eccolo uno dei confronti più interessanti, che vede da una parte la casa coreana con il suo top di gamma a tutti gli effetti e dall’altra abbiamo invece la casa nipponica che non si smentisce in quanti a materiali e sopratutto prestazioni.

Sony Xperia Z2 VS Samsung Galaxy S5

Dobbiamo dire che i due smartphone sono già presenti da un po’ nel mercato italiano, anche se il Sony Xperia Z2 un po’ meno dato i problemi di produzione che ha riscontrato Sony con questo prodotto è difficile reperirlo, ma non impossibile dato che per chi è del nord d’Italia basta che si rechi in Svizzera e li è possibile acquistarlo senza alcun problema.

Sony Xperia Z2 VS Samsung Galaxy S5: introduzione e specifiche tecniche

La scheda tecnica di questi smartphone è davvero molto simile: in entrambi troviamo l’ultimo SOC di Qualcomm, ovvero lo Snapdragon 801 che è una CPU a 4 core da 2,5GHz, affiancato alla scheda video Adreno 330. Per quanto riguarda la memoria RAM dei due dispositivi abbiamo 2GB per quanto riguarda il Samsung mentre 3GB per quanto riguarda il Sony, di conseguenza per quanto riguarda il top di gamma della casa nipponica è quasi impossibile saturare tutta la memoria RAM.

Per quanto riguarda lo storage abbiamo per entrambi 16GB di memoria ROM che però è possibile espandere in entrambi. Discorso molto diverso invece per quanto riguarda il display, per quanto riguarda Samsung Galayx S5 abbiamo uno schermo da 5,2 pollici FULL HD con tecnologia Super Amoled, per quanto riguarda il Sony invece abbiamo sempre un FULL HD, grande anch’esso 5,2 pollici ma con una tecnologia TFT Triluminos, quindi molto ben visibile alla luce del sole e sopratutto bianchi perfetti insieme agli ottimi angoli di visuale, idem per il Galaxy S5.

Per quanto riguarda la fotocamera abbiamo dei sensori molto diversi anche in questo caso, di fatto per quanto riguarda il Sony abbiamo una fotocamera da 20.7 megapixel che è in grado di catturare delle ottime fotografie, invece per quanto riguarda il Galaxy S5 abbiamo una fotocamera da 16 megapixel (clicca qui per leggere il confronto fotografico fra gli smartphone top di gamma di fatto il sensore del Xperia Z2 è lo stesso dello Z1) che però è migliore rispetto al Sony Xperia Z2 entrambi possono registrare video addirittura in 4k.

Sony Xperia Z2 VS Samsung Galaxy S5: materiali a confronto

Sony Xperia Z2 VS Samsung Galaxy S5

In questo caso nulla da dire sulla vittoria del Sony, e qui vince davvero bene. Il Sony Xperia Z2 è formato da 2 materiali: vetro e alluminio. Il vetro è utilizzato per tutta la parte anteriore dello smartphone e la parte posteriore, mentre la cornice che corre tutta intorno allo smartphone è di alluminio.

Nulla da dire sul Galaxy S5 che è il solito “plasticone”, di fatto è fatto praticamente tutto in plastica, solo la parte anteriore dello smartphone è in vetro, ma in questo caso abbiamo una feature in più, di fatto la scocca di quest’ultimo è apribile quindi eventualmente si può anche sostituire la batteria, non è la stessa cosa per quanto riguarda il Sony dato che non è possibile proprio aprirlo dato che è unibody.

Sony Xperia Z2 VS Samsung Galaxy S5: display a confronto

Sony Xperia Z2 VS Samsung Galaxy S5

Per quanto riguarda i schermi dei due smartphone dobbiamo fare due grandi distinzioni: per quanto riguarda Samsung Galaxy S5 abbiamo uno schermo Super Amoled, questo porta ad avere dei neri assoluti (di fatto negli amoled sulle schermate nere i pixel si spengono), colori molto dinamici (quindi saturi) e degli angoli di visuale praticamente perfetti.

Non si può fare lo stesso discorso invece sul Sony, dato che in questo caso abbiamo un display FULL HD ma con tecnologia TFT Triluminos, di conseguenza abbiamo una luminosità davvero molto alta, dei bianchi perfetti e sopratutto i colori sono molto fedeli, cosa che non accade nel Samsung dato che il display ha dei colori molto saturi.

Sotto al sole ovviamente si vede di più il Sony, ma è possibile fare qualcosina anche sul Samsung. In entrambi ovviamente è presente il sensore della luce ambientale.

Ovviamente stiamo parlando di due schermi FULL HD da 5,2 pollici, quindi superiamo di slancio di 300 ppi che l’occhio umano può vedere.

Sony Xperia Z2 VS Samsung Galaxy S5: UI e prestazioni a confronto

Sony Xperia Z2 VS Samsung Galaxy S5

In questo caso abbiamo delle perfomance davvero molto simili: per quanto riguarda il Samsung abbiamo la solita interfaccia, quindi la Touchwiz, anche se in questo caso è stata molto rinnovata rispetto al passato è che sembra essere anche molto più leggera, per quanto riguarda il Sony Xperia Z2 invece abbiamo la timescape (come al solito accade nei Sony) che si mostra anch’essa davvero molto veloce.

Abbiamo due feature davvero molto interessante per quanto riguarda le interfacce: per quanto riguarda Samsung abbiamo il multi-window che permette di tenere aperte due applicazioni insieme dividendo lo schermo praticamente in due parti, per quanto riguarda invece il Sony abbiamo la possibilità di avere delle mini-apps che praticamente girano sopra altre applicazioni, esempio pratico: siamo nel browser e vogliamo consultare l’agenda per vedere se possiamo andare ad una festa, aprendo la mini app del calendario possiamo visualizzarlo senza problemi dato che si aprirà un piccolo popup con l’applicazione in finestra.

Per quanto riguarda le perfomance non c’è davvero nulla da dire, sono entrambi davvero molto molto fluidi, forse l’unico problema del Sony è che quando si trova sotto stress sentiamo che inizia a scaldarsi nella parte posteriore poco più sotto la fotocamera, ma davvero nulla di trascendentale.

Un’altra feature che abbiamo per quanto riguarda il Samsung è il sensore di impronte digitali che insieme al sensore cardio-frequenzimetro  che si trova nella parte posteriore dello smartphone sotto la fotocamera ne fanno uno smartphone adatto a tutti grazie anche a tutte le applicazioni per quanto riguarda il fitness integrate all’interno di quest’ultimo.

Interessante anche l’integrazione che abbiamo fra il sensore di impronte digitali e Paypal, di fatto con questo sistema è possibile acquistare prodotti online e pagarli attraverso il sensore di impronte, interessante ed innovativo.

 

Sony Xperia Z2 VS Samsung Galaxy S5: fotocamere a confronto

Sony Xperia Z2 VS Samsung Galaxy S5

Per quanto riguarda la fotocamera vi rimandiamo anche al nostro confronto approfondito dato che il sensore fotografico dell Xperia Z2 è lo stesso del suo precedessore, quindi lo Z1, ma dobbiamo comunque dire che anche in questo caso il numero dei megapixel non conta per niente. Di fatto il Samsung Galaxy S5 batte senza alcun problema il Sony Xperia Z2, grazie alla sua qualità degli scatti e sopratutto all’interfaccia della fotocamera stessa che probabilmente è una delle migliori in assoluto per quanto riguarda il reparto smartphone Android.

E’ vero che forse nel caso stiamo parlando del Sony abbiamo moltissime funzioni interessanti, ma il problema della fotocamera del Sony sta proprio in una mal gestione dei colori, oltre a questo è davvero lento anche il punta e scatta (ovviamente sempre confrontando con il Samsung ma sappiate che le foto sono comunque abbastanza buone). L’automatismo di Sony in molti casi (se non tutti) non scatta mai alla risoluzione massima, quindi stiamo parlando di 20.7 megapixel, ma spesso fa un crop dell’immagine che successivamente quando magari vogliamo visualizzarle al computer e vogliamo andare a zoomare si vedono davvero malino.

Comunque sono due smartphone che scattano davvero tante foto, una piccola cosa che c’è da dire è che la galleria Sony rispetto a quella Samsung non solo è più bella graficamente ma è sopratutto molto più veloce, segno che le applicazioni Samsung hanno bisogno davvero di un po’ di ottimizzazione e magari anche qualche cambiamento grafico.

Sony Xperia Z2 VS Samsung Galaxy S5: quale scegliere?

La scelta in questo caso è davvero molto difficile, come sappiamo sono smartphone davvero molto diversi con anche una filosofia molto diversa, tanto quando basta per trovarsi davvero ad un bivio difficile.

Sony vince senza ombra di dubbio sui materiali e sul design, è davvero uno smartphone molto sottile che sicuramente quando lo tirerete fuori dal taschino della giacca (se magari ci entra) farà la sua bella figura, ovvio che però vi andate a scontare con una batteria che non è removibile e sopratutto di un brutto colpo se vi dovesse cadere a terra dato che è molto delicato e sopratutto è tutto di vetro.

Galaxy S5 vince sulla fotocamera e probabilmente anche sul display dato che grazie alla regolazione dei colori che Samsung ha inserito diventa abbastanza visibile anche sotto alla luce del sole.

Entrambi dobbiamo dire che sono certificati per essere antispruzzi e antipolvere, migliore la resistenza del Sony in questo caso che il vetro chiude davvero in modo ermetico tutto il corpo del telefono.

Il prezzo dei due smartphone è davvero molto simile, siamo a circa 700 euro, quindi non si prende l’altro per risparmiare ecco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *