Wearable con Chip Qualcomm in arrivo entro il 2014

I chip Snapdragon hanno permesso alla casa americana Qualcomm di porsi ai vertici e di diventare leader del settore, non a caso tutti i prodotti top gamma commercializzati da Windows Phone e Android possiedono elementi Qualcomm.

Come tutti sappiamo però, il mondo della telefonia mobile si sta aprendo a nuovi orizzonti e mentre prima la visione futuristica prevedeva l’arrivo di tablet e smartphone adesso ci stiamo preparando all’arrivo dei device indossabili, ed è proprio in questa direzione che la casa americana ha rivolto lo sguardo per stupire tutti.

Secondo quando dichiarato dal Taipei Times molto presto arriveranno sul mercato i primi waerable dotati di un hardware realizzato da Qualcomm, anche se la notizia sembra essere troppo ottimista c’è chi è pronto a scommettere che entro la fine del 2014 vedremo realizzati i primi System-on-Chip con tutti i dispositivi sviluppati da altri.

wearable

Anche se non si hanno nomi certi inerenti alle terze parti che procederanno con lo sviluppo e il rilascio di vari prodotti ed effettivamente non si sa per certo quali saranno questi dispositivi, ci si aspetta che per l’anno 2014 ben 19 milioni di wearable saranno commercializzati e che porteranno a 111 milioni di unità vendute nel 2018. Certo ancora si tratta solo di stime e proiezioni che non preoccupano e non intaccano, almeno per ora, il mercato degli smartphone, ma se le proiezioni dovessero rilevarsi vere e le vendite dovessero procedere spedite allora, assisteremo certamente ad un avvicendarsi di nuovi device indossabili da parte di molte aziende presenti nel settore della tecnologia che si daranno battaglia fino all’ultimo microchip.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *