Acer Liquid Leap e Jade: il nuovo wereable e lo smartphone abbinato

Acer Liquin Leap è un braccialetto intelligente, presentato l’anno scorso e lanciato nei mercati asiatici arriverà a breve in Italia con altri prodotti della casa Taiwanese.

Acer non tiene passo indietro rispetto alle rivali Sony, Samsung e Apple che hanno presentato nei mesi scorsi prodotti innovativi e ancora regaleranno molte sorprese, soprattutto da Cupertino con l’evento WWDC. Acer Liquid Leap è uno smartband che sarà accompagnato da uno smartphone abbinato, l’Acer Liquide Jade.

Acer Liquind Leap si può definire il primo wereable dell’azienda di Taiwan, verrà venduto in cinque colori e ha la certifizione IPX7 per i prodotti impermeabili, può essere infatti immerso in profondità e per un periodo di trentaminuti senza subire danni.

Ha uno schermo con diagonale da un pollice ed è dotato di tecnologia touch. Come altri recenti Wereable che abbiamo visto, è Acer Liquid Leap è in grado di monitorare lo stato di salute di chi lo indossa grazie ai sensori collegati nella parte posteriore dell’orologio, cioè quella in contatto con la pelle del polso. I dati possono essere trasmessi agli smartphone e ai tablet compatibili collegati. Come sistema operativo troviamo Android.

Dopo aver analizzato le caratteristiche di Acer Liquid Leap. Lo smartphone ha un display da 5 pollici IPS con risoluzione HD, supporta un processore Quad Core Mediateck MT6582 da 1,3 GHz. Acer Leap ha una ram da 1 GB e 8 GB di memoria interna, è dotato inoltre di diverse reti di navigazione: WIDI, Bluetooth, GPS/AGPS. Come fotocamere troviamo un modello a sensore posteriore da 13 Megapixel con capacità autofocus e una anteriore da 2 Megapixel. Acer utilizza Android KitKat con interfaccia proprietaria Acer Float Ui.

Fonte: Tuexperto e TomShw

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *