Amazon Fire Phone: 7 motivi per comprarlo e non comprarlo

Il Fire Phone è il dispositivo appena lanciato dalla casa Amazon, che si propone come una vera e propria innovazione nel mondo degli smartphone viste le sue particolari caratteristiche e funzionalità.

Questo terminale ha suscitato parecchio interesse negli utenti viste le sue numerose novità rispetto ai soliti cellulari che vengono lanciati e che magari modificano giusto qualche dettaglio rispetto alle versioni precedenti.

Amazon Fire Phone

Quindi, ora, andiamo ad iniziare l’ analisi fornendo i nostri pro e contro riguardanti il Fire Phone:

1. Funzionalità 3D – PRO

La caratteristica più importante dell’ Amazon Fire Phone è sicuramente la funzionalità 3D, realizzata con quattro raggi infrarossi e telecamere che tracciano la posizione verso il dispositivo. A questa funzione, poi, saranno dedicate particolari applicazioni e andremo ad usare il nostro smartphone in modi mai fatti prima.

Amazon Fire Phone

2. Batteria – CONTRO

La capacità della batteria è di soli 2400mAh e la cosa ci ha abbastanza sorpreso, andando a considerare il fatto che questo telefonino oltre a sfruttare tutte le altre particolarità e funzionalità che usano gli altri smartphone, utilizza ben 4 telecamere quasi sempre attive per il tracciamento della posizione e per assicurare le funzioni 3D; quindi ci chiediamo come sia possibile far coprire al dispositivo un’intera giornata!?

3. Design – CONTRO

Amazon Phone

L’ Amazon Fire Phone presenta un design estetico non particolarmente ricercato e nemmeno così singolare rispetto ad altri smartphone, ad esempio il nuovo top di gamma di HTC è nettamente più elegante, ci saremmo aspettati qualcosa di più andando anche a considerare il prezzo particolarmente elevato, ma questo è un argomento a parte che faremo alla fine.

4. Hardware – PRO (con riserva per il display)

Amazon Fire Phone presenta display da 4.7 pollici con grande visibilità esterna, un chip quad-core da 2.2GHz e una fotocamera da 13mp; sicuramente un hardware di tutto rispetto, ma ci saremmo aspettati una definizione full HD sul pannello di questo smartphone.

5. Software – CONTRO

Amazon, come probabilmente avete avuto già modo di vedere sui suoi tablet, utilizza una versione di Android rivisitata totalmente andando ad includere all’interno i suoi servizi; FireOS, come viene chiamato, però, non garantisce tutta la comodità e l’importanza delle Google Apps. Infine, mancano anche buona parte delle applicazioni che si possono trovare sul Play Store, dovendo accontentarci dell’ Amazon App Store.

6. MayDay e Firefly – PRO e CONTRO

Sono i due nuovi servizi inseriti da Amazon sul suo dispositivo (per approfondire il discorso su entrambi vi rimandiamo all’articolo riguardante la presentazione di ieri => Amazon Fire Phone: Tutti i dettagli tecnici della presentazione e foto!). Sicuramente curare l’assistenza ai clienti in modo rapido è un’azione positiva e da lodare, ma Firefly, probabilmente sarà anche molto utile, ma maschera pesanti fini pubblicitari per incentivare gli acquisti all’interno della piattaforma Amazon e se si compera uno smartphone a prezzo pieno probabilmente non vorremmo essere disturbati da applicazioni con finalità commerciali.

7. Prezzo – CONTRO

Ci saremmo aspettati da Amazon per il suo primo smartphone un costo sicuramente più accessibile, considerando i prezzi che l’azienda fa per i Kindle fire, i quali sono ottimi tablet a prezzi sicuramente più accessibili di questo Fire Phone, il quale per essere acquistato ci farà sborsare ben 650 dollari che nella nostra valuta può essere tranquillamente accostato ai 650 euro. Un prezzo, forse, esagerato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *