Amazon Fire Phone, cosa ne pensano i critici esteri?

Amazon ha ormai introdotto questo nuovo smartphone, l’Amazon Fire Phone 3D, di cui si parlava da mesi ed è un dispositivo fortemente legato ai prodotti e ai servizi che vende, un po’ come i modelli Apple/iTunes e un po’ meno come l’Android che è più universale nella sua distribuzione.

Ecco le caratteristiche di Amazon Fire Phone che hanno attirato l’attenzione dei critici e dei media esteri. Con la sua particolare funzionalità Firefly, Amazon Fire Phone, consente di scattare foto funzionali e impostare canzoni di sottofondo per la navigazione presi direttamente da Amazon.

Amazon Fire Phone

Le foto funzionali consentono di registrare parti di libro,voci di Wikipedia, codici a barre, indirizzi e-mail, numeri di telefono e altro ancora. Questo concetto, rivela IbnLive, non è del tutto nuovo. Sony ha adottato da tempo uno strumento per ottenere informazioni su Internet attraverso funzioni fotografiche ottimizzate. Firefly di Amazon Fire Phone va oltre consentendo di incorporare il riconoscimento audio.

Sulle immagini 3D di Fire Phone di Amazon. E’ possibile ruotare il telefono ed ottenere una visione diversa a seconda del punto di vista. il CEO Jeff Bezos chiama questa modalià “prospettiva dinamica” e ha detto che telefono è strutturato per ridisegnare e rimodulare l’immagine 60 volte al secondo. Petr realizzare questo obiettivo il telefono è dotato di quattro telecamere a infrarossi, la loro posizione ne facilita l’utilizzo anche in mani maldestre che tendono a coprire con le dita i mirini di ripresa.

Scattare foto. Aldilà delle quattro telecamere infrarossi Amazon Fire Phone ci sono le due classiche fotocamere, quella regolare frontale da 2 megapixel e poi quella posteriore da 13 megapixel.Questa ha la stabilizzazione dell’immagine per contrastare il movimento delle persone. Amazon aggiungerà un servizio di archviazione gratuita e illimitata delle foto attraverso un suo specifico servizio Cloud Drive.

Fonte: Informat Blog

 

Altri dettagli. Lo schermo dell’Amazon Fire Phone ha una risoluzione da 4,7 pollici. Questo risulta essere più piccolo rispetto ai modelli di telefonia Android ma più grande rispetto all ‘iPhone ad esempio. Si tratta di uno schermo touch adattivo ideale per la buona resa fotografica e anche per l’utilizzo con una sola mano. Il telefono sarà messo a disposizione con auricolari e diverse tipologie di cavi. C’è una funzione di auto scorrimento che consente di scivolare dall’alto al basso gli articoli dei siti web o dei libri adattandosi all’inclinazione del telefono. Molte delle cose qui descritte si trovano negli smartphone Samsung Galaxy ma per essere il primo dispositivo di Amazon bisogna dire che i tecnici hanno fatto un buon lavoro.

L’ultimo elemento riguarda la concorrenza. Facebook, raccontano gli editor di IbnLive, ha cercato di rilasciare un dispositivo legato ai suoi servizi. L’HTC Prime modello 2013 è venuto fuori proprio con servizio Facebook software Home che riporta nello schermo frontale gli aggiornamenti di stati, i messaggi e altri contenuti. Sia il telefono che il software non hanno avuto successo. Anche Google ha il suo cellulare, marchio Nexus, e il suo sistema operativo specifico che però è reso disponibile gratuitamente per qualsiasi produttore che lo può anche modificare o aggiornare e questo rende da una parte quasi unico e universale il sistema Google.

Fonte: IBNLive

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *