Audi annuncia l’arrivo di autovetture che integrano il CarPlay Apple

Ottime notizie per tutti coloro che sono amanti delle autovetture della casa tedesca Audi e che dispongono di dispositivi iOS di Apple, le autovetture in uscita da tale azienda nel 2015 integreranno il nuovo sistema CarPlay per l’interazione dei device mobili e le auto. Dopo l’annuncio di Android Auto, avvenuto al recente Google I/O, la nota casa produttrice ha voluto tranquillizzare tutti specificando che non supporterà solo il sistema made in Google.


La conferma arriva da un membro del consiglio di amministrazione di Sviluppo Tecnico Prof. Dr. Ulrich Hackenberg, il quale in un intervista pubblica ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

I clienti Audi vogliono essere sempre ‘always on’ e utilizzare i servizi che utilizzano sui loro smartphone anche in auto. Stiamo lavorando a stretto contatto con importanti aziende come Google e Apple e le autovetture di prossima generazione permetteranno ai guidatori di utilizzare le funzioni dei sistemi operativi iOS e Android nelle loro automobili. Siamo molto attenti che questi sistemi siano facili da usare e determinino una bassa distrazione, sono parametri importanti per l’integrazione di queste funzioni. Audi è attenta inoltre alla sicurezza dei dati, che gioca un ruolo fondamentale. L’azienda sta separando le funzioni relative al veicolo dalle caratteristiche di infotainment, cercando così di evitare accessi non autorizzati al sistema.

CarPlay-iPhone

La precisazione di Audi in merito al CarPlay Apple è stata molto importante visto che si pensava che la casa tedesca potesse supportare solo Android Auto, essendo parte attiva del Google Open Automotive Alliance.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *