ColorOS 2.0: installarlo su Galaxy Nexus

ColorOS 2.0, nella seguente guida vi andremo a spiegare molto brevemente come installarlo su Galaxy Nexus.

Avere il sistema operativo Android significa avere nelle mani tutto, molto per i fan. Personalizzare l’ interfaccia è diventata ad oggi la mania di tutte le case produttrici, ma come vi abbiamo citato sopra e nel titolo stesso oggi vi parliamo di ColorOS 2.0, realizzato interamente da Oppo che, rispetto ai suoi simili, non modifica solo l’ interfaccia, ma tutta la piattaforma operativa. Per ora tale custom Android la si può trovare solo sul Find 7a.

ColorOS 2.0

Materiale

ColorOS 2.0 Rom QUI.

Bootloader senza blocco e Recovery presente nel vostro telefono

ColorOS 2.0 su Galaxy Nexus, ecco come come si installa

  • Per prima cosa effettuiamo il download del file della ColorOS 2.0 e trasferiamolo nel nostro smartphone.
  • Ora non dovrete fare altro che spegnere il vostro smartphone e farlo ripartire in modalità Bootloader vi basta cliccare sui pulsanti Audio Su più Audio Giù e tasto di accensione.
  • Quando vi compare una scritta start di colore verde, cliccate i pulsanti volume fin quando non vi compare la Recovery, fatto ciò premete il pulsante di accensione per dare l’ ok.
  • Dentro la Recovery, scegliete la dicitura  Backup and Restore e di seguito Backup. Ora inizierà ufficialmente il salvataggio della Rom che avete. Qualche minuto di tempo e il gioco sarà fatto.
  • Al termine di questo procedimento, mettete la dicitura  Wipe data/Factory reset e date l’ ok cliccando su Yes.
  • Tornando a dove eravamo prima mettete la dicitura Install zip from sd card. di seguito cliccate su Choose Zip e mettete il file della ColorOS 2.0 ROM (ColorOS_GN_140516_gtbluesky_4.2.zip) trasferito nei primi passaggi della guida. Confermate dando l’ ok sempre su Yes.
  • Al termine di tutto, mettete la dicitura Reboot system now per riavviare

Dopo il riavvio, se avrete eseguito tutto per il verso giusto, vi dovrete ritrovare il vostro dispositivo con la ColorOS 2.0 installata. In conclusione, non ci assumiamo alcuna responsabilità riguardante errori o malfunzionamenti del telefono.

fonte

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *