HTC Volantis: ecco il nuovo Nexus 9

HTC Volantis dovrebbe essere il nome del nuovo dispositivo di casa Google, il nuovo tablet formato 9 pollici con un ratio di 4:3, di conseguenza non avremo più un dispositivo con uno schermo e un formato da 16:9 ma lo avremo in stile iPad (in questo caso la visualizzazione di feed articoli ecc. è migliore).

HTC Volantis

La notizia non sappiamo se è molto attendibile o meno, fatto sta che i ragazzi di Androidpolice hanno confermato questo rumors e lo hanno categorizzato quasi per certo, ciò significa che probabilmente al Google I/O potremmo vederlo davvero, ma non tutti sono certi su una presentazione parallela in un momento in cui Google dovrebbe impegnarsi più sul suo sistema operativo Android Wear, quindi stiamo parlano di Android adottato per dispositivi indossabili.

Quindi, il nuovo dispositivo di Google si chiama HTC Volantis e ha una scheda tecnica molto interessante (da urlo!): all’interno troviamo uno schermo da 8,9 pollici con una risoluzione da 2048 x 1440 pixel, sufficiente a portare lo schermo a una definizione di 282 ppi. Il SOC è all’ultimo grido di casa Nvidia, un NVIDIA Logan a 64 bit, quindi il Tegra K1, la memoria RAM è da 2GB, la memoria ROM da 16 o 32GB.

Google a quanto pare ha anche spinto sulla parte multimediale di questo dispositivo, di fatto troviamo una fotocamera da 8 megapixel con stabilizzatore ottico, praticamente la stessa del Nexus 5 e che gli permetterà anche di fare qualche video senza troppe rinunce, ovviamente bisogna sempre avere il coraggio di fare un video con il tablet. Per quanto riguarda la fotocamera frontale invece abbiamo un sensore da 3 megapixel.

Ma cos’ha di interessante e innovativo questo tablet nel segmento tablet Nexus? La realizzazione.

L’intero telaio di HTC Volantis (o Nexus 9) è di alluminio con tecnologia “zero-gap”.

HTC Volantis

E’ grande 226,3 x 151,9 x 7,9 mm e pesa 418 grammi, 427 invece sono i grammi della variante LTE.

Androidpolice non ci ha dato solo questo, ci ha fornito anche degli ipotetici prezzi che sembrano essere abbastanza realistici rispetto a quelle che sono sia le caratteristiche tecniche sia la realizzazione (che purtroppo non ne sappiamo poco e nulla).

I prezzi dovrebbero essere di 399 dollari per la versione da 16GB, 499 dollari per la versione da 32GB e oltre 600 dollari per quella LTE.

Insomma, il dispositivo sembra essere molto interessante e sopratutto c’è tanta curiosità per il SOC, una cosa è certa, se sarà realtà a questo prezzo significa che sarà un dispositivo davvero molto interessante.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *