Huawei Honor 6: con processore Kirim 920 Octa-Core

Lg ha da pochissimo tempo lanciato sul mercato il suo G3 cercando di fornire un prodotto formidabile che sbaragliasse la concorrenza ma dalla Cina arriva già un rivale, il nuovo Huawei Honor 6, che si configura come il primo dispositivo Android della casa cinese con un processare Octa Core.

La CPU realizzata interamente da Huawei porta il nome di Kirim 920 octa-core, che sfrutta 4 Cortex A15 e 4 Cortex A7 in aggiunta ad una GPU Mali T628.

Huawei Honor 6

Insomma di questo nuovo smartphone tutto si può dire meno che manchi di potenza, che ovviamente non è la sua unica qualità Huawei, sfida il nuovo Lg G3 con uno schermo Full HD da 5 pollici e soli 2,86 mm di spessore che gli fungono da cornice e con ben 3 GB di memoria RAM.

La scocca segue il modello di casa Huawei è stata realizzata in alluminio proprio come l’Ascend P7, in modo da assorbire il calore favorendo il ricambio termico che impedisce al dispositivo di surriscaldarsi eccessivamente.

La memoria interna di 16 o 32 GB sarà espandibile attraverso l’uso di una scheda micro SD, e non mancano le tecnologie di connessione Bluetooth, LTE Cat 6, Wi-Fi Dual band ed NFC.

La fotocamera posteriore è da 13 megapixel e quella anteriore da 5 per garantire sempre uno scatto ottimare e a completare la sua scheda tecnica c’è l’ultima versione di Android con Emotion UI 2.3.

Ovviamente anche se i tempi non sono ancora maturi, tutti si chiedono quale sarà il prezzo di questo nuovo gioiellino di casa Huawei che si spera arrivi nel mercato europeo entro settembre 2014.

 

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *