Huawei Mulan: ecco i risultati dei Benchkmark

Huawei Mulan è sicuramente uno smartphone che attualmente è molto interessante, ne abbiamo parlato abbastanza anche nei giorni precedenti; questo dispositivo segue un po’ le filosofie del più ben conosciuto Huawei Ascend P7, quindi stiamo parlando di uno smartphone molto sottile ed elegante.

Huawei Mulan

Come tutti sappiamo Huawei non gode di un ottima fama per i suoi processori, di fatto anche il P7 con il suo SOC “made in Huawei” ha qualche rallentamento che alla lunga può dare fastidio, ma ecco che Huawei fa una rivisitazione al suo SOC e lo trasforma in un processore davvero molto interessante.

Huawei Mulan

Questo SOC è un Octa-Core, più precisamente stiamo parlando del Kirin 920 ad un clock di 1,3GHz. Cos’ha di interessante? Il risultato; quest’ultimo Kirin 920 Octa-Core riesce ad avere lo stesso punteggio di un SOC Snadragon 800/801. E’ vero che questi punteggi possono essere anche ritoccati, ma bisogna anche dire che comunque è interessante e se Huawei mantenesse la promessa per questo Huawei Mulan sarebbe davvero molto importante dato che la Emoction UI di Huawei a quanto pare richiede una potenza alta visto che è davvero molto pesante.

Leggi anche: Huawei Glory Mulan: il nuovo top di gamma di Huawei?

Huawei Mulan

Per fare un sunto della scheda tecnica del Huawei Mulan possiamo dire che abbiamo un SOC Kirin 920 Octa-Core, 3GB di memoria RAM, una GPU ARM Mali-T624. Lo schermo è un 4,9 pollici FULL HD, per quanto riguarda la multimedialità abbiamo una fotocamera posteriore da 13 megapixel e una cam anteriore da 5,1 megapixel. La versione di Android a bordo è 4.4.2 kitkat.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *