iOS 8: Apple taglia fuori Yahoo come fornitore dati sul meteo

Tra le tantissime novità che Apple ha introdotto nel suo nuovo firmware mobile iOS 8, ce ne è una che riguarda anche i dati forniti all’interno del servizio meteo. Questi ultimi ormai da anni erano affidati a Yahoo, mentre ora Apple ha eliminato la società di Marissa Mayer da tale applicazione introducendo come fornitore The Weather Channel, quali saranno i perchè di questa scelta?

Solo pochi mesi fa i vertici di Yahoo si ritenevano soddisfatti della collaborazione con Apple, annunciando la possibilità di aumentare l’integrazione dei propri servizi all’interno del sistema operativo mobile di casa Apple. E’ giunta quindi alquanto inaspettata la decisione della società con sede a Cupertino di escludere dall’applicazione meteo i dati forniti dalla stessa Yahoo in favore di quelli distribuiti da The Weather Channel.

ios-8-meteo

In premessa dobbiamo dire che Yahoo non è direttamente un fornitore di dati relativi al meteo, ma che gli stessi venivano presi da The Wetaher Channel, quindi il noto motore di ricerca effettuava solo da intermediario in questo caso. Apple ha deciso di eliminare la fornitura Yahoo visto che The Weather Channel riusciva a garantire maggiori funzionalità alla propria applicazione, dati che non avrebbe mai dato a Yahoo, ma che può fornire direttamente in un rapporto diretto con Apple.

Così in iOS 8 nel meteo avremo previsioni fino a 9 giorni, maggiori informazioni disponibili ed altre funzionalità che arricchiscono l’applicazione stock di Apple. Sicuramente non l’avrà certo presa bene Yahoo, che vede ridursi notevolmente il traffico in entrata sui propri portali derivanti appunto dai dispositivi mobili della casa californiana.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *